sabato 21 luglio 2018

Vincenzo Ariani è un nuovo calciatore verdeoro



2000 Calcio Acqua e Sapone comunica di aver trovato l'accordo con Vincenzo Ariani per la stagione 2018-2019.

L'esterno offensivo classe 1992 arriva dall'Ortona Calcio, dove si è messo in mostra nella passata stagione con 8 reti. Nella sua carriera spuntano anche esperienze con il Raiano, Spoltore e Torre Alex.

La società augura a Vincenzo di togliersi grandi soddisfazioni con la maglia dell'Acqua&Sapone e di aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati!

Ufficio Stampa

venerdì 20 luglio 2018

Inizio preparazione ed amichevoli: tutte le INFO


È cominciata ieri, giovedì 19 luglio, la preparazione dei verdeoro in vista del prossimo campionato di Eccellenza. Sul campo di Montesilvano, con mister Del Gallo e vice Cianfagna una larga fetta dei calciatori della passata stagione, assieme ai nuovi acquisti già ufficializzati Mottola e Sablone ed altri volti nuovi che stanno per essere annunciati!

Di seguito il calendario delle amichevoli pre-stagionali:

- Sabato 4 agosto, Acqua&Sapone - Passo Cordone
- Mercoledì 8 agosto, Acqua&Sapone - Mutignano
- Martedì 14 agosto, Acqua&Sapone - Rosetana
- Domenica 19 agosto, Acqua&Sapone - River Chieti

Ufficio Stampa


giovedì 5 luglio 2018

Federico Sablone nella famiglia verdeoro

Sablone con la maglia dell'A&S
2000 Calcio Acqua e Sapone comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Federico Sablone per la stagione 2018-2019. L'attaccante esterno classe 1996 della scuderia di Tiziano Lauducci arriva dopo l'ultima esperienza con la RC Angolana nella quale si è messo in evidenza con 4 centri dal mese di dicembre. In precedenza Federico ha indossato le maglie di Chieti e Nerostellati.

Un grosso in bocca al lupo Fede!

Ufficio Stampa



mercoledì 4 luglio 2018

Primo colpo: tesserato Antonio Mottola

Antonio Mottola con la maglia dell'Acqua&Sapone
ASD 2000 calcio Acqua e Sapone comunica di aver trovato l'accordo per il tesseramento in verdeoro di Antonio Mottola. Il difensore classe 1986 è il primo rinforzo per la formazione di mister Del Gallo.

Profilo importante e ricco di esperienze a livello professionistico: 31 presenze con la maglia del Pescara in Serie C1, 67 in C2 spalmate tra Pro Vasto, Igea Virtus e Brindisi. Nel massimo campionato regionale, Antonio ha indossato le casacche di RC Angolana, Sambuceto e nell'ultima stagione è stato protagonista con lo Spoltore della cavalcata che li ha portati alla finalissima Play- Off con il Paterno.

La società augura ad Antonio di togliersi tante soddisfazioni e contribuire a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Ufficio Stampa


mercoledì 13 giugno 2018

Ripartire dalle certezze: Del Gallo confermato alla guida della prima squadra


"AP 2000 Calcio Acqua&Sapone è lieta di comunicare con estrema soddisfazione la conferma di Alessandro Del Gallo sulla panchina verdeoro della prima squadra e Juniores d'Elite per la stagione 2018-2019". 

Il giusto premio per il nostro mister, che alla sua prima esperienza con i grandi è riuscito ad ottenere il nuovo record di punti della società nella massima categoria regionale e, con la Juniores d'Elite, a stravincere il Girone B con sei lunghezze di vantaggio sulla seconda ed addirittura dodici sulla terza in classifica. Il percorso stagionale dà seguito ai due campionati élite conquistati con gli Allievi Regionali - 2015/16 e 2016/17 - ed una serie innumerevole di soddisfazioni con la maglia verdeoro da calciatore.
Assieme a lui sarà presente per il doppio incarico anche Damiano Cianfagna, per il terzo anno vice allenatore ed elemento indispensabile per questa famiglia.

La società augura ad Alessandro e Damiano un grosso in bocca al lupo per la prossima appassionante stagione!


Ufficio Stampa


sabato 28 aprile 2018

Finale Regionale Juniores D'Elite: Alba Adriatica - Acqua&Sapone Montesilvano 4-3



In una gara all'ultimo respiro dopo aver acciuffato con grande cuore in inferiorità numerica il pareggio, nel finale i teramani siglano il gol che decreta una partita macchiata da un arbitraggio che scontenta entrambe le squadre e il pubblico presente al comunale di Castelnuovo. Un plauso sincero per il proseguo alla fasi nazionali all'Alba Adriatica, società prestigiosa e da anni all'avanguardia nei vivai con tanti giovani lanciati nei campionati professionistici.

Un plauso ai nostri ragazzi che, oltre a mettere il cuore recuperando in inferiorità numerica un doppio svantaggio, hanno dato la più grande soddisfazione che una società possa auspicarsi: piangere per la maglia. Un grazie a tutti coloro che ci hanno seguito, dai genitori ai ragazzi della prima squadra e ai ragazzi delle giovanili soprattutto a chi nonostante abbia portato questi ragazzi a vincere il girone B e disputare la finalissima ha accettato le decisioni di mister bomber Alessandro del Gallo artefice di un doppio capolavoro in Eccellenza e Juniores e si è accomodato in tribuna.

Un grazie a tutti gli scalmanati tifosi che con cori, bandiere e fumogeni hanno incitato i ragazzi in campo rendendo e dando vita ad un clima degno di una finale. Unica nota negativa, a mo di critica costruttiva, è sulla direzione di gara che con decisioni opinabili ha rischiato di rovinare tutto questo.

Il tabellino:

Alba Adriatica - Acqua&Sapone Montesilvano 4-3 (2-1)

Reti: 10' rig. Di Donato, 80' rig. D'Agostino, 90' De Luca (Acqua&Sapone), 25' Djambe, 45' Passamonti, 66' Neri, 97' Palazzine (Alba Adriatica).

Alba Adriatica: Santomo, Torrieri, Palazzese, Passamonti, Iuvalò M., Fabrizi, Foglia, Capocasa, Di Egidio (18' st. Neri), Djambè (41' st. Seck), Emili. A disposizione: Livello, Ripani, Schiavoni, Iuvalò C., Pantoni. Allenatore: Marini.

Acqua&Sapone Montesilvano: Morelli, Papaina, Marcedula (25' st. Di Giacomo), Di Donato, Bocale, Piovani (20' st. De Luca), Di Cerchio, Di Genova, D'Agostino, Spinosa (12' st. Rubini), Rossetti (25' st. Patriarca). A disposizione: Condurache, Centorame, Onesti. Allenatore: Del Gallo.

Direttore di gara: Pizii di Teramo.

Ammoniti: Santomo, Palazzese, Passamonti, Iuvalò M., Foglia, Di Egidio (AA), Di Donato, De Luca, Di Cerchio, Patriarca (A&S).

Espulsi: 31' st. Di Cerchio.

mercoledì 25 aprile 2018

Eccellenza 2017-2018, ultimo atto: Acqua&Sapone Montesilvano - Torrese 3-7



Il campionato di Torrese e Acqua&Sapone si chiude con un'autentica sagra del gol: al “Galileo Speziale” finisce 3-7. La sconfitta non intacca il grande campionato disputato dai verdeoro, con la salvezza ottenuta ad una giornata dal termine e il record di punti conquistati in Eccellenza (40), mentre la Torrese con questo successo chiude il campionato a 52 punti.

La cronaca:

La sequenza delle reti si apre al minuto 11 quando Nikolas Di Donato, dai 25 metri disegna una traiettoria con il sinistro che si infila sotto l'incrocio e porta l'Acqua&Sapone in vantaggio. La risposta della Torrese è veemente: al 16' arriva il pareggio di Puglia ben imbeccato da Di Remigio. Passano tre minuti e questa volta è Ricci che, in tap-in batte Di Muzio portando i teramani in vantaggio. Da qui in poi si scatena Puglia, che va a segno altre tre volte al 21', 25', 26'. Al 28' gli ospiti portano a 6 il conto delle reti con De Sanctis. Sul finire della prima frazione, in virtù di un fallo di mani commesso da Stacchiotti, il direttore di gara concede penalty ai verdeoro. Dal dischetto va Minutolo che con un destro potente batte Castrone, e può festeggiare il suo ritorno al gol dopo un periodo che lo aveva visto a lungo fuori dal campo per infortunio.
La ripresa si apre con un'Acqua&Sapone volitiva e più aggressiva che vuole accorciare subito le distanze. Al 48' Guardiani penetra in area dalla destra e con un tiro potente centra il palo. Al 69' i montesilvanesi vanno ancora a segno: il lancio di Marrone pesca Rubini che si coordina al volo e firma la sua prima rete in Eccellenza. Al 35' D'Agostino ha un'altra buona chance dal cuore dell'area ma il suo tentativo in acrobazia non trova la fortuna sperata. Al 90' arriva l'ultimo episodio della gara: Torbidone salta in velocità Erasmi e a tu per tu con Di Muzio infila la rete, per il definitivo 3-7.

Il tabellino:

Acqua&Sapone Montesilvano – Torrese 3-7 (2-6)

Reti: 11' Di Donato (A), 16', 21', 25', 26' Puglia, 19' Ricci, 28' De Sanctis (T), 42' rig. Minutolo, 69' Rubini (A), 90' Torbidone (T).

Acqua&Sapone Montesilvano: Di Muzio, Guardiani, Di Biase (K) (86' D'Attanasio), Di Donato, Erasmi, Papagna (55' Corvini), Colantoni (92' De Luca), Minutolo (55' D'Agostino), Petito, Marrone, Di Cerchio (66' Rubini). A disposizione: Palena, Di Genova. Allenatore: Del Gallo.

Torrese: Castrone, Addari (90' Carosone), D'Orazio (46' Kruger), Cichetti, Masullo, Stacchiotti, De Sanctis (K) (76' Sacchetti), Di Remigio, Puglia (52' Torbidone), Ricci (81' Mazzagatti), Tini. A disposizione: Bruno, Scartozzi. Allenatore: Narcisi.

Direttore di gara: D'Adamo di Vasto (Martelli – Mascitelli di Lanciano).

Ammoniti: Di Donato (A).