mercoledì 24 settembre 2014

FRANCAVILLA CALCIO 1927 – ACQUA & SAPONE 2000 MONTESILVANO 1-0

Nella quarta giornata del Campionato D'Eccellenza termina sul risultato di 1-0 il match fra Francavilla ed Acqua & Sapone Duemila. Grazie alla quarta rete in campionato del capitano Lalli i giallorossi siglano la terza vittoria consecutiva portandosi a 10 punti in classifica e nel prossimo turno affronteranno in trasferta il Pineto. L'Acqua & Sapone comunque ha gettato il cuore oltre l'ostacolo. I montesilvanesi avranno la possibilità di riscattarsi nella prossima giornata nel match interno contro il Miglianico.

La gara. I padroni di casa, guidati da mister Del Grosso, scendono in campo con Spacca in porta; Di Sabatino, Galasso, Milizia, Giangiacomo, D'Alonzo, Bordoni, Proterra, La Selva, Lalli, Ferri. Rispondo gli ospiti di mister Naccarella schierando Pompei a difesa dei pali; Erasmi, Di Biase, Di Lisio, Buonafortuna, Bassano, De Leonardis, Di Donato, Di Giacomo, Mimola, Piccioni. Dirige l'incontro Salvati della sezione di Sulmona coadiuvato da D'Annunzio e Marrollo, entrambi della sezione di Vasto.

Calcio d'inizio battuto dagli ospiti. La prima occasione del match è di marca giallorossa: al 6' Proterra dopo una buona percussione sulla fascia sinistra, serve in area Lalli che supera Pompei e conclude verso la porta ma Bassano si immola sulla linea di porta e respinge la conclusione; sul rimpallo si avventa La Selva che a botta sicura, da pochi passi, si fa ribattere la conclusione ancora da Bassano appostato sulla linea di porta. Al 16' padroni di casa ancora pericolosi: direttamente da corner Lalli dipinge una traiettoria velenosa che Pompei respinge di pugno. Il primo squillo dei montesilvanesi arriva al 23': Mimola si incarica di battere una punizione dalla trequarti di sinistra ma il suo destro non inquadra i pali di Spacca. Quattro minuti più tardi ancora Mimola, dopo un pregevole dribbling ai danni di D'Alonzo, prova il sinistro dal limite dell'area, pallone che termina di poco a lato. Si riportano in avanti i giallorossi al 30' con Giangiacomo che, sugli sviluppi di una punizione di Galasso, conclude di testa centralmente, pallone bloccato da Pompei in presa bassa. Otto minuti più tardi i verdeoro hanno la migliore occasione del primo tempo: sugli sviluppi di un traversone di Di Biase De Leonardis prova il sinistro a giro ma Scappa, con un gran colpo di reni, vola sulla sua sinistra a deviare il pallone in calcio d'angolo. Nella fase finale è il Francavilla ad avere il predominio del gioco. Al 42' gli uomini di Del Grosso sciupano una grande chance per portarsi in vantaggio: Bordoni dopo un ottimo dribbling ai danni di Di Biase mette in mezzo per Lalli che ad un passo dalla rete si fa respingere il tiro da una prodigiosa uscita di Pompei. Dopo diversi tentativi vanificati, al 46' i giallorossi trovano la rete del vantaggio grazie a Lalli che, in sospetta posizione di fuorigioco, insacca un cross di Ferri dalla fascia. Termina così sull'1-0 la prima frazione fra Francavilla ed Acqua & Sapone Duemila.

Così come negli ultimi minuti del primo tempo, la ripresa si apre con il Francavilla protagonista delle principali azioni offensive: al 5' Bordoni prova il destro dalla grande distanza, pallone potente ma centrale ed intercettato in due tempi da Pompei. Padroni di casa pericolosi anche su palla inattiva al 16' quando, sugli sviluppi di un corner di Lalli, Giangiacomo a botta sicura colpisce di testa ma Pompei in tuffo respinge lateralmente. I giallorossi continuano a spingere sull'acceleratore ed al 20' buttano alle ortiche un'altra chance per chiudere il match: in contropiede D'Alonzo serve La Selva che scatta sulla linea del fuorigioco e si invola verso la porta ma ancora Pompei con una tempestiva uscita bassa devia la conclusione dell'attaccante mantenendo il punteggio sull'1-0. Mister Naccarella prova a cambiare l'inerzia del match inserendo dalla panchina Marrone e Del Sole in luogo di De Leonardis e Di Giacomo. Episodio dubbio al 34' quando, durante la preparazione di un calcio di punizione per il Francavilla, l'arbitro Salvati espelle Milizia riducendo i padroni a giocare in 10 uomini per gli ultimi dieci minuti di gara. Il copione della gara non cambia ed anzi, nel secondo minuto di recupero dei cinque concessi da Salvati, in contropiede Lalli serve Di Sabatino che con il destro impegna Pompei. E' l'ultima occasione del match, allo stadio “Valle Anzuca” di Franncavilla finisce 1-0 fra Francavilla Calcio ed Acqua & Sapone Duemila.

FRANCAVILLA CALCIO 1927 – ACQUA & SAPONE 2000 MONTESILVANO 1-0

RETI: 46' pt. Lalli (F).

FRANCAVILLA CALCIO 1927: Spacca, Di Sabatino, Galasso (29' st. Spinello), Milizia, Giangiacomo, D'Alonzo, Bordoni, Proterra (9' st. Xhaferi), La Selva (38' Di Girolamo), Lalli, Ferri. A disposizione: Perilli, Bottino, Fiore, D'Aloisio. All. Del Grosso

ACQUA & SAPONE 2000 MONTESILVANO: Pompei, Erasmi (18' st. Palumbo), Di Biase, Di Lisio, Buonafortuna, Bassano, De Leonardis (30' st. Marrone), Di Donato, Di Giacomo (30' st. Del Sole), Mimola, Piccioni. A disposizione: D'Orazio, Guardiani, Alpi, Di Giacomo. All. Naccarella.

ARBITRO: Salvati della sezione di Sulmona coadiuvato da D'Annunzio e Marrollo, entrambi della sezione di Vasto.

AMMONITI: 20' pt. Di Donato (A), 17' st. Giangiacomo (F), 37' st. La Selva (F).

ESPULSI: 34' st. Milizia (F).

NOTE: Presente l'agente Fifa Donato Giampietro

Andrea Appicciutoli
Share: