giovedì 16 ottobre 2014

Aspettando il Capistrello

Domenica 19 Ottobre l'Acqua&Sapone Calcio 2000 ospiterà il Capistrello di mister Antonio Torti in un match che servirà da riscatto dopo la pesante sconfitta di Pineto. 


Qui Capistrello. Quattro punti in tre partite, questa è la cura Torti dopo l'esonero di Scatena avvenuto il 24 settembre a seguito della sconfitta contro l'Avezzano.
La squadra aquilana ha fatto un mercato di ottimo livello, prendendo quotati giocatori ex serie D per cercare di stupire tutti. Le prime partite sono state però un'altalena di risultati. I primi tre punti sono arrivati alla seconda giornata sul campo dell'Angolana, grazie alla rete realizzata da Di Gaetano, poi quattro incontri senza vittorie sino ad arrivare all'ultimo match contro la Vastese, nel quale gli aquilani hanno superato gli ospiti per 4-2. 


Un ottimo attacco guida i prossimi avversari dell'Acqua&Sapone: Micciché e Di Gaetano, rispettivamente classe '91 e '90, hanno realizzato già 3 gol a testa, mentre sono fermi a 1 De Meis e Di Virgilio. Nonostante 2 partite terminate sullo 0-0, gli aquilani hanno incassato 9 gol in 7 match, mettendo in luce una difesa non proprio imperforabile.



Resoconto Capistrello:
1° Giornata. Capistrello - Cupello 0:0
2° Giornata. Angolana - Capistrello 0:1
3° Giornata. Capistrello - Borrello 3:3
4° Giornata. Avezzano - Capistrello 2:0 (esonero di Scatena)
5° Giornata. Capistrello - Alba Adriatica 0:0 (debutto di Torti come allenatore)
6° Giornata. Miglianico - Capistrello 2:0
7° Giornata. Capistrello - Vastese 4:2




Antonio Di Berardino

Share: