venerdì 26 dicembre 2014

lunedì 22 dicembre 2014

La Juniores D'Elite viene beffata nel finale dalla RC Angolana

Nell'ultima giornata d'andata del girone B del campionato Juniores D'Elite, l'Acqua & Sapone perde contro la Renato Curi Angolana. Grazie ad un gol arrivato a tempo scaduto grazie a Guidotti, i nerazzurri vincono il derby e rinforzano il loro primato. Per i verdeoro invece una sconfitta che non racconta i reali valori visti in campo nei 90 minuti; i ragazzi di mister Naccarella avranno la possibilità di rifarsi alla ripresa del campionato quando affronteranno il Miglianico. 

La cronaca:

Nei primi minuti la gara si presenta piuttosto equilibrata, entrambe le compagini provano ad imbastire azioni offensive ma senza trovare lo spunto vincente. Da segnalare solo la sostituzione delle file dell'Angolana di Grassi per Guidotti causa infortunio al 12'. La prima vera emozione della gara arriva al 17': in azione di contropiede Di Giampaolo supera in velocità Maione e prova il sinistro da posizione defilata, la palla sorvola non di molto la traversa nerazzurra. I verdeoro insistono al 24' con una conclusione dalla distanza di Maione Valerio che non termina di un soffio alta. Lo stesso centrocampista montesilvanese ci riprova ancora al 42' quando, dopo un sombrero ai danni di Remigio, fa partire un bolide esce di pochi centrimetri. L'Acqua & Sapone non trova la via della rete ed al 44' è l'Angolana che potrebbe trovare il vantaggio con Cascella che, su azione di calcio d'angolo, colpisce di testa ma trova il palo ad Angelosante battuto. Il primo tempo si conclude così sul punteggio di 0-0.

Dopo pochi secondi dall'inizio della ripresa, l'Angolana sfiora ancora il vantaggio: dal limite dell'area Agnellini serve Busiello che, solo contro Angelosante, si fa ribattere la conclusione dal portiere locale. Il numero 7 dell'Angolana rinnoverà la sua sfida con Angelosante 6 minuti più tardi con un destro da posizione angolata neutralizzato dall'estremo difensore verdeoro. Al 17' anche l'Acqua & Sapone si rende pericolosa: sugli sviluppi di un calcio di punizione di Maione Valerio, Gianni si libera dalla marcatura di Remigio ma la sua conclusione di testa è debole e centrale e viene raccolta in comodità da Berardi Stefano. La più grande occasione della ripresa però è per l'Acqua & Sapone: su azione di contropiede, D'Alessandro cambia gioco per Giannetta che serve in area Gianni ma la conclusione dell'attaccante montesilvanese termina a lato. Come nel primo tempo però, negli ultimi attimi di partita l'Angolana sfiora il vantaggio: De Paoli vince una serie di contrasti ed entra in area, il pallone arriva a Busiello che conclude ma una provvidenziale uscita di Angelosante gli nega la gioia della rete. Sembra che la partita sia destinata a finire sul punteggio di parità ma al 49' un tocco beffardo di Guidotti beffa Angelosante e regala il derby alla Renato Curi Angolana.

Il tabellino:

ACQUA E SAPONE DUEMILA MONTESILVANO – RENATO CURI ANGOLANA 0-1

RETI: 49' st. Guidotti. 

ACQUA E SAPONE DUMEILA MONTESILVANO: Angelosante, Giannetta, Fidanza Di Pancrazio, Maiorani, Micolucci, Buonafortuna, D'Alessandro, Maione V. (40' st. Lanzi), Gianni, Guardiani, Di Giampaolo. A disposizione: Coppa, Cabris, Di Vittorio, Mincone, Mazzarella, Chiavaroli. All: Naccarella.

RENATO CURI ANGOLANA: Berardi Stefano, Maione, Berardi Daniele, Agnellini, Cascella, Remigio Busiello, De Thomasis (35' st. Dicara), Stefan (28' st. Planamente), De Paolis, Grassi (12' pt. Guidotti). A disposizione: Giovannoli, Passeri, Alcini, Colletta. All: Miani.

AMMONITI: 25' st. De Thomasis (RC), 33' st. Di Giampaolo (A), 8' st. Cascella (RC), 45' st. Maiorani.

ESPULSI: 42' st. Cascella (RC).

Super Giovanissimi Provinciali: Montesilvano Acqua&Sapone - Nocciano A. Scipione 6-0

Grande vittoria dei Giovanissimi Provinciali: netto 6-0 contro il Nocciano A. Scipione. Nonostante l'elevata pressione, i ragazzi di D'Alessandro non trovano il guizzo vincente. Nei cinque minuti finali però, l'episodio che cambia la partita: su calcio d'angolo di Labricciosa, Minnucci salva sulla linea con le mani espulsione e rigore realizzato da Guerrini. A due minuti dal termine Antonacci sfrutta il momento di sbandamento ospite e raddoppia per i suoi. La ripresa è una cavalcata trionfale: prima ancora Guerrini e Alcini poi Iafisco e Di Iorio chiudono in bellezza la partita regalando il sesto successo su otto partite a mister D'Alessandro. Da segnalare i molti ragazzi del 2002 entrati nella ripresa.

Montesilvano Acqua&Sapone - Nocciano A. Scipione 6-0

Reti: 30' rig., 40' Guerrini, 35' Antonacci, 52' Alcini, 59' Di Iorio, 62' Iafisco


Montesilvano Acqua&Sapone: Di Lello (65' D'Emidio), Bolletta, D'Apolito, Fornetto (41' Medeiros), Palmucci, Candeloro, Labricciosa (53' Vidhaj), Tolli, Guerrini (47' Alcini),Di Iorio, Antonacci (Imparato). All. D'Alessandro E.

Nocciano A. Scipione: Lazzarini, Pavone, Monaco, Mirabilio, Odoardi, Ciarfella, Di Tommaso, Di Pasquale, Scardetta, Minnucci, Masciovecchio (41' Di Tonto). All. Di Giovanni C.

Arbitro: Moreno Di Nisio della sezione di Pescara.

Espulso: Minnucci

domenica 21 dicembre 2014

Avezzano - Acqua & Sapone Duemila Montesilvano 4-1: il tabellino del match

Una partita dalle mille partite al Dei Marsi: al gol iniziale di Bassano rispondono Moro (doppietta) , Felli e Bisegna.

Il tabellino dell'incontro:

AVEZZANO – ACQUA E SAPONE DUEMILA MONTESILVANO 4-1 (2-1)


RETI: 13' pt. Bassano (A), 41' pt., 13' st. rig. Moro (A), 45' + 3 pt. Felli (A), 45' + 4 st. Bisegna (A).

AVEZZANO: Ciciotti, Menna, Felli (42' st. Camporesi), Sassarini, Venditti, Tabacco, Catalli, Kras, Moro (33' st. Battaye), Di Genova (24' st. Micciché), Bisegna. A disposizione: Di Girolamo, Diarra, Di Francia, Di Pippo. All: Alessandro Lucarelli.

ACQUA E SAPONE DUEMILA MONTESILVANO: Pompei, Luciani (35' st. D'Alessandro), Di Biase, Corti, Erasmi, Bassano (26' st. Buonafortuna), Musto, Guardiani (20' st. Maiorani), Marrone, Piccioni, Planamente. A disposizione: D'Orazio, Di Donato, Sparvoli, Giannetta. All: Giuseppe Naccarella.

DIRETTORE DI GARA: Marino della sezione de L'Aquila coadiuvato da Recchiuti e Cialini, entrambi della sezione di Teramo.

AMMONITI: 5' st. Tabacco (AV), 12' st. Buonafortuna (AS), 28' st. Ciciotti (AV), 34' st. Venditti (A).

ESPULSI: 45' st. Pompei (AS).

lunedì 15 dicembre 2014

Juniores D'Elite, l'Acqua & Sapone rimedia un pari sul campo della Vastese

Nella dodicesima giornata del girone B del campionato Juniores D'Elite, l'Acqua e Sapone pareggia per 1-1 sul campo della Vastese. Dopo il vantaggio biancorosso siglato al 37' st. da Balzano, una rete di Guardiani nel finale di gara decreta il risultato di pareggio finale. Nel prossimo turno i verdeoro saranno impegnati nel derby contro la Renato Curi Angolana, capolista solitaria del girone.


La cronaca della partita:


Partono meglio i padroni di casa che dopo pochi secondi sfiorano la rete grazie ad un tiro a distanza ravvicinata di Marchesani neutralizzato da un ottimo riflesso di Angelosante. La risposta dell'Acqua & Sapone arriva al 15': Guardiani prova una difficile conclusione dai 25 metri ma il suo destro termina alto sopra la traversa. Al 23' ci prova anche Maione che, servito al limite dell'area da Maiorani, prova a concludere a rete ma non riesce ad inquadrare i pali vastesi. I padroni di casa si rifaranno vivi nel finale di primo tempo con Piccinini che conclude dal limite ma trova un decisivo intervento in tuffo di Angelosante a negargli la gioia della rete. Il primo tempo si conclude così a reti inviolate.

La ripresa si apre subito con una ghiotta occasione per la compagine montesilvanese: Maione calcia una punizione da posizione defilata che viene smanacciata goffamente da Lafsahi con la sfera che si stampa sulla parte superiore della traversa per poi spegnersi sul fondo. Il match si dimostra molto equilibrato e combattuto ma al 21' la Vastese avrebbe l'occasione di rompere la situazione di stasi: Mascolo trova un ottimo corridoio per Piccinini che sorprende la difesa ospite ma, solo contro Angelosante, spara alto. Al 31' i padroni di casa effettuano il primo cambio della gara inserendo Balzano in luogo di D'Angelo. La sostituzione si rivelerà decisiva perché al 37', sugli sviluppi di una punizione di Mascolo, il pallone si stampa sul palo e proprio Balzano sarà il più lesto a ribadire in rete il pallone dell'1-0. I ragazzi di mister Naccarella non ci stanno e dopo soli quattro minuti riescono a pervenire al pareggio grazie a Guardiani, abile ad insaccare di testa una punizione calciata da Maiorani. Nelle battute finali del match l'Acqua & Sapone potrebbe anche fare bottino pieno con D'Alessandro che però, a pochi passi dalla rete, non riesce a controllare bene e concludere in maniera vincente. E' l'ultima emozione del match: Vastese Calcio – Acqua & Sapone si conclude sul punteggio di 1-1.


Il tabellino:



VASTESE CALCIO – ACQUA & SAPONE DUEMILA MONTESILVANO 1-1


RETI: 37' st. Balzano (V), 42' st. Guardiani (A). 

VASTESE CALCIO: Lafsahi, Tricase, Giangaglini, D'Ambrosio, Marinelli, Abdu, Piccinini, Marchesani, Mascolo, Del Borrello, D'Angelo (31' st. Balzano). A disposizione: Vecchi, Cinelli, Faccitelli.

ACQUA & SAPONE DUEMILA MONTESILVANO: Angelosante, Di Vittorio, Fidanza di Pancrazio, Maiorani, Giannetta, Buonafortuna, D'Alessandro, Maione (41' st. Gianni), Di Giacomo Agostino Luca (45' st. Lanzi), Guardiani, Di Giampaolo. A disposizione: Coppa, Mazzarella, Mincone, Mecella, Talanca. All. Naccarella.

AMMONITI: 17' st. Marinelli (V), 24' st. Di Vittorio (A), 27' st. Tricase (V), 30' st. Marchesani (V)

Mister Naccarella: 'Molta sfortuna, ammonizione di Del Gallo inspiegabile'

Al termine della gara persa contro il Cupello, abbiamo intervistato mister Naccarella per sapere la sua opinione sulla prestazione della squadra, sul dubbio episodio dell'ammonizione a Del Gallo e quale sia la ricetta giusta per rialzarsi già dalla prossima gara contro l'Avezzano.

domenica 14 dicembre 2014

CUPELLO – ACQUA & SAPONE DUEMILA MONTESILVANO 2-0 : il tabellino del match




Nell'ultima giornata del girone d'andata del Campionato d'Eccellenza, l'Acqua & Sapone Duemila Montesilvano per 2-0 sul campo del Cupello. Di seguito il tabellino del match:

CUPELLO – ACQUA & SAPONE DUEMILA MONTESILVANO 2-0

RETI: 9' st. Luciano, 37' st. D'Antonio.

CUPELLO: Ottaviano, Antenucci, Berardi, Ligocki, Del Bonifro, Benedetti, D'Antonio, Quintiliani (43' st. Nanni), Pendenza, Avantaggiato, Luciano (36' st. Tucci). A disposizione: Capitoli, Di Renzo, Cinquina, Marchioli, Di Croce. All. Di Francesco.

ACQUA & SAPONE DUEMILA MONTESILVANO: Pompei, Luciani, Di Biase, Corti, Erasmi (20' st. Buonafortuna), Bassano, Filippone (20' st. Planamente), Maiorani (20' st. Di Lisio), Del Gallo, Marrone, Piccioni. A disposizione: D'Orazio, Guardiani, Di Giacomo, Giannetta. All. Naccarella.

DIRETTORE DI GARA: Leva della sezione di Teramo coadiuvato da Boffa e Cicchitti, entrambi della sezione di Chieti.

AMMONITI: 39' st. Buonafortuna (A), 46' st. Del Gallo (A)

martedì 9 dicembre 2014

Il derby dei giovanissimi va al Verlengia: Montesilvano Acqua&Sapone - Verlengia 1-2

Una sconfitta di misura per i nostri giovanissimi nel derby con il Verlengia per1-2. Una partita combattuta e corretta all'insegna della sportività.

Primo tempo combattuto da ambo le formazioni. Sblocca la gara per gli ospiti Ciammaricone abile a sfruttare un'incertezza difensiva dei verdeoro. Il Verlengia prende campo e trova il raddoppio su punizione: dal limite Sablone trova il palo ma la palla, beffardamente, entra in rete rimbalzando sull'estremo difensore Di Lello. I baby verdeoro però non ci stanno e trovano il gol della bandiera nella ripresa con una bella punizione di capitan Di Iorio. Da segnalare l'ottima direzione di gare dell'arbitro Treccia della sezione di Pescara.

Acqua&Sapone Montesilvano - Verlengia 1-2

Reti: Ciammaricone, Sablone (V), Di Iorio (A&S)

Montesilvano Acqua&Sapone:
Di Lello, D'Apolito, Centorame, Fornetto, Palmucci, Capobianco, Antonacci, Urbaez Abreu, Del Papa (60' Pineto A.), Di Iorio (K), Di Filippo (47' Alcini).
A disposizione: Primiano, Capobianco L., Costantini, Alcini, Pineto, Pineto A, Benigno.
All. Cuconato E.

Verlengia: D'Angelo, Santamaria, D'Anastasio, Faricelli, Verrocchio, Angelozzi, D'Ilario, Ciammaricone, Ranallo, Sablone, Dyaghok.
A disposizione: Abbonizio, Assogna, Bisceglie, Donatelli, Di Marco, Fusilli. All. D'Angelo S.

Ammonito: Faricelli (V)

Arbitro: Priscilla Treccia della sezione di Pescara.

sabato 6 dicembre 2014

Fair Play - Montesilvano Acqua&Sapone 0-7: sette gol e sesta vittoria stagionale

Sette gol nella sesta vittoria su sei partite: continua la marcia trionfale degli Allievi Provinciali di Alessandro Del Gallo vincitori per 0-7 in casa del Fair Play. In vantaggio con Evangelista, raddoppio di Papagna e gol partita di Dalle Ore nella prima mezzora e partita già chiusa. Nella seconda frazione Rubini, Cabras e la doppietta di Plamen archiviano la pratica e portano meritatamente tutta la squadra ospite domani sera alle 20.30 su Rete 8 ad 'Abruzzo Gol' di Tiziano Coccia e Grazia Di Dio.

Fair Play - Montesilvano Acqua&Sapone 0-7

Reti: 10' Evangelista, 16' Papagna, 33' Dalle Ore, 47' Rubini, 52', 73' Plamen, 65' Cabras

Fair Play: Faieta, Speziale, Costantini (41' Tarquini), De Iuliis, Chiarella, Chiavaroli, Salzetta, Piselli, Di Giacomo, (41' Cilli F.) Cilli (46' D'Addazio), Chiavaroli F.
A disposizione: Tarquini, Di Costanzo, Cantagallo, D'Addazio, Cilli.

Montesilvano Acqua&Sapone: Arienzo, Centorame, D'Amico, Di Geova (61' Cabras), Di Giacomo, Bocale, Dalle Ore, Evangelista, Ferri, Rubini (44' Micolucci), Papagna (41' Plamen).
A dispisizione: De Luca, Di Leonardo, Micolucci, Cabras, Plamen.

Ammoniti: Speziale, Piselli, Chiavaroli (F)

Espulso: D'Amico (A&S)

Arbitro: Nicolas Antico della sezione di Pescara.

lunedì 1 dicembre 2014

Giovanissimi Provinciali: Acqua&Sapone - Futura 2-1


Nella quinta giornata del campionato provinciale giovanissimi, l'Acqua&Sapone batte il Futura Cepagatti, fanalino di coda del girone B, per 2-1. Sblocca il match nella ripresa il neo entrato Di Iorio al 7' con una bella conclusione volante che batte l'incolpevole Cerasa. Al 30' raddoppia il capitano Centorame con un sinistro da fuori area deviato dalla difesa avversaria. Nel finale Falasca accorcia le distanze per gli ospiti, dopo che Di Lello si era opposto sulla sua precedente conclusione.

Mister Cuconato schiera Primiano, D'Apolito, Centorame, Capobianco, Candeloro, Guerrini, Biondi, Riga, Del Papa, Di Genova, Di Filippo.
Gli ospiti rispondono con Cerasa, Moccia, Pacione, Albonetti, D'Avanzo, Manganaro, Marrone, Tolloso, Tugui, Lazzarini, Falasca.

La partita è a senso unico: nei primi 20' il centrocampista Capobianco è l'emblema della sfortuna con un palo e una traversa che negano la gioia del vantaggio. Il Futura Cepagatti fa fatica a superare la metà campo, tanto è vero che Primiano non compirà nessun intervento degno di nota. Nonostante il dominio territoriale, le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

La ripresa comincia con Di Iorio in campo che, dopo soli 7', porta in vantaggio i montesilvanesi: batti e ribatti in area avversario, il pallone vagante finisce sul numero 14 che con un bel destro sblocca la partita. Gli ospiti non riescono ad abbozzare una risposta anzi, Cerasa si supera sui tiri di Del Papa e Biondi. Al 30', però, Centorame calcia da fuori area un pallone velenoso che, deviato dalla difesa avversaria, spiazza il portiere e si insacca in rete. Nel primo minuto di recupero, dopo un malinteso con l'arbitro che sembrava avesse fischiato fuorigioco, gli ospiti dimezzano lo svantaggio con Falasca.

Termina così la partita, l'Acqua&Sapone ottiene il quarto successo su cinque partite e continua l'inseguimento alla capolista Torrese.

Acqua&Sapone - Futura Cepagatti 2-1 (0-0 pt)

Marcatori: Di Iorio 7' st, Centorame 30' st (A), Falasca 36' st (F).

Acqua&Sapone: Primiano, D'Apolito, Centorame, Capobianco, Candeloro, Guerrini, Biondi, Riga, Del Papa, Di Genova, Di Filippo. A disposizione: Di Lello, Fornetto, Di Iorio, Capobianco L, Squartecchia, Antonacci, Mazzocchetti.

Futura Cepagatti: Cerasa, Moccia, Pacione, Albonetti, D'Avanzo, Manganaro, Marrone, Tolloso, Tugui, Lazzarini, Falasca. A disposizione: Comerci, Bucci, De Iuliis, Damiano, Caruso.


Antonio Di Berardino