sabato 21 febbraio 2015

All. Reg.: Ripa corsaro, Acqua&Sapone battuto

Nella ottava giornata del campionato regionale allievi Abruzzo, girone per la salvezza, il Ripa 2007 espugna il Galileo Speziale per 1-2. Partita dominata dal Montesilvano Acqua&Sapone, che però soccombe per mano delle reti realizzate da Insolia e Nicolò, entrambe nel primo tempo. Nel mezzo, l’illusorio 1-1 di Pompei.

Mister Del Gallo vara un 3-4-3 con Baldassarre in porta, Cilli, Piovani e Bocale in difesa, Rossetti, D’Attanasio, Pompei e Marcheggiani a centrocampo, Passeri e D’Andrea a supporto di Taormina.

Al 5’ prima occasione per i padroni di casa: D’Andrea riceve il pallone all’interno dell’area e senza pensarci due volte tenta una difficilissima girata, che termina fuori di poco. Ancora verde oro vicini al vantaggio con un esterno sinistro di Marcheggiani che trova il miracolo di Pompilio. Gli ospiti giocano con il così detto “catenaccio e ripartenze” e al 22’ la mossa ripaga: lancio per Insolia che, causa buco difensivo, si ritrova a tu per tu con Baldassarre, conclusione di punta e punteggio sbloccato. La risposta dei ragazzi di Del Gallo è rabbiosa e immediata: calcio d’angolo battuto egregiamente da D’Andrea e inzuccata vincente di Pompei. Il pareggio sembra dare ancora più forza ai padroni di casa ma al 27’ il signor Bianco della sezione di Lanciano assegna un rigore dubbio agli ospiti: Nicolò è freddo e realizza il penalty. La partita si fa cattiva e spezzettata e nella prima frazione di gioco non ci sono ulteriori occasioni.

Il secondo tempo è sulla stessa linea della fine del primo: partita nervosa e arbitro che non riesce a gestire i numerosi malumori. Al 5’ però Taormina inventa un destro poderoso da fuori area che manca la rete per questione di centimetri, dando anche l’illusione del gol. Partita con un solo copione e Acqua&Sapone di nuovo vicino al meritato pareggio al 13’ ma il colpo di testa di Bocale non trova lo specchio della porta. Da lì in poi la girandola dei cambi rende impossibile giocare. Il Montesilvano Acqua&Sapone perde per 1-2 uno scontro diretto fondamentale per la classifica ma le buone notizie, buon gioco e grinta da vendere, non mancano per Alessandro Del Gallo, oggi in tribuna per squalifica.

Montesilvano Acqua&Sapone – Ripa 2007 1-2 (1-2 pt)

Reti: Insolia 22’, Nicolò 27’ (R); Pompei 25’ (A&S)

Montesilvano Acqua&Sapone: Baldassarre, Cilli, Marcheggiani, D’Attanasio (Leone 73’), Bocale (Marcedula 62’), Piovani, Rossetti, Pomepi, Taormina, D’Andrea, Passeri (Della Marra 48’). A disp. Arienzo, Di Donato, Marano, Papagna. All. Alessandro Del Gallo.

Ripa 2007: Pompilio, De Cerchio, Pizzica, Di Federico (Paravati 64’), Di Rado, Nicolò, Rabottini (Ciurlimo 83’), Masci (Savorani 56’), Insolia, Serra, D’Averio. A disp. Valenza, Cinquino, Adorante, Pitucci. All. Raffaele Cigolini.

Ammoniti: Insolia (R)

Antonio Di Berardino

Share: