lunedì 16 febbraio 2015

Juniores d'Elite: Alpi e Di Giampaolo rilanciano l'Acqua&Sapone

Nella 19esima giornata del campionato Juniores d'Elite Girone B, il Montesilvano Acqua&Sapone batte per 2-0 il River Casale, salendo così a 23 punti. Nel prossimo turno i verdeoro affronteranno il San Salvo.

Mister Naccarella vara un 4-3-3 con Angelosante tra i pali, Giannetta, Buonafortuna, Alpi e Fidanza in difesa, Maione, D'Alessandro e Guardiani a centrocampo, Di Giampaolo, Di Giacomo e Gianni in attacco. Il River Casale, allenato da Paolo D'Ercole, risponde con Capone tra i pali, Wade, Giuliani, Zuccarini, Formento, Di Carlo, De Marco, Rosica, Di Crescenzo, Albergo, Parretta.

Partono forte gli ospiti che al 5' si rendono pericolosi con una bella conclusione di Parretta, ben neutralizzata da Angelosante. L'Acqua&Sapone risponde al 9' con Maione, che da fuori area lascia partire un siluro rasoterra che esce di poco alla destra del portiere. I ragazzi di Naccarella, avendo il pallino del gioco, si scoprono alle ripartenze avversarie: al 22' Parretta si ritrova a tu per tu con Angelosante ma calcia clamorosamente fuori. Ancora River pericolosa al 32': Rosica riceve in profondità da Di Crescenzo ma non è lucido e calcia fuori da ottima posizione. Proprio a tempo scaduto gli ospiti creano la più grande occasione della prima frazione di gioco: su perfetto contropiede Albergo si ritrova solo davanti ad Angelosante ma il suo tiro, provvidenzialmente sfiorato dal numero uno verdeoro, viene respinto dal palo. Termina con questa grande emozione il primo tempo.

La ripresa comincia senza cambi ma con numerose occasioni da rete. Al 47' Gianni calcia un destro velenoso che viene neutralizzato da Capone non senza problemi. Due giri di lancette dopo Maione tenta ancora da fuori area ma la conclusione è centrale. E' il preludio al gol che arriva al 54': su calcio d'angolo battuto da D'Alessandro, Alpi riceve un'ottima sponda e di testa trafigge l'incolpevole portiere ospite. Il River abbozza una risposta, ma il tiro di Albergo viene ben bloccato da un grande Angelosante. Al 70' il Montesilvano Acqua&Sapone chiude i conti: contropiede da manuale del calcio, Di Giampaolo si trova a tu per tu col portiere ma spreca la prima occasione, respinta da Capone; sulla ribattuta, però, il numero 7 calcia di potenza riuscendo finalmente a gonfiare la rete. Il River non riesce a contenere gli attacchi dei padroni di casa, vicini al tris con Guardiani, ma Capone con un riflesso felino gli dice di no. A dieci minuti dalla fine, gli ospiti potrebbero riaprirla con il neo entrato Serraiocco ma ancora una volta il legno salva la squadra di mister Naccarella. Maione (84') intanto riprende la sua sfida verso il gol ma il suo destro esce fuori per questione di centimetri.

Non ci sono altre occasioni, termina così la partita sul punteggio di 2-0. Un'altra vittoria per Naccarella che bissa il successo con la prima squadra di ieri e si prepara al meglio per la doppia sfida contro il San Salvo.

Montesilvano Acqua&Sapone - River Casale 65 2-0 (0-0 pt)

Marcatori: Alpi 54', Di Giampaolo 70'

Arbitro: Mirco Monaco della sezione di Chieti

Montesilvano Acqua&Sapone: Angelosante, Giannetta, Fidanza, Maione, Alpi, Buonafortuna, Di Giampaolo (Mincone 90), D'Alessandro, Gianni (Lanzi 76), Guardiani, Di Giacomo. A disp. Coppa, Cabras, Di Vittorio, Aquila, Talanca. All. Giuseppe Naccarella.

River Casale 65: Capone, Wade, Giuliani (Camplone 57), Zuccarini (Finocchio 68), Formento, Di Carlo, De Marco (Ciarfella 68), Rosica, Di Crescenzo, Albergo (Serraiocco 68'), Parretta. A disp. D'Angelo, Sulpizio, Fregosi. All. Paolo D'Ercole.

Ammoniti: Giannetta, Buonafortuna, Lanzi (A&S), Giuliani, De Marco, Formento (R).


Antonio Di Berardino


Share: