domenica 6 settembre 2015

Martinsicuro - Acqua&Sapone Montesilvano 3-2

Al “Tombolini” Martinsicuro – Acqua&Sapone Montesilvano finisce 3-2 in una partita bellissima che fa ben sperare ad entrambe le squadre per il proseguo del campionato. Al doppio vantaggio di Coccia e Mastrojanni rispondono Del Gallo e Marrone per i montesilvanesi, ma ancora Mastrojanni consegna la vittoria ai teramani.

Dopo un minuto di silenzio in memoria del presidente del Colonia, i padroni di casa battono il calcio d’inizio. Prime fasi di gioco di studio, poi il Martinsicuro si porta in avanti con un colpo di testa dal centro dell’area verdeoro di Coccia su cross di Di Giorgio. I biancazzurri, galvanizzati dal vantaggio, cinque minuti dopo impegnano severamente il portiere montesilvanese D’Amico con un destro chirurgico di Mastrojanni dal limite respinto in angolo. Sempre Mastrojanni due giri di lancette dopo esalta D’Amico con una volé nel cuore dell’area di rigore ospite. La truppa di Naccarella imbastisce la prima reazione al 20’ con Di Donato che, dal fondo, scarica al centro non trovando per un soffio Marrone nel cuore dell’area piccola. Al 36’ su calcio d’angolo di Musto, Buonafortuna sciupa una buona occasione non trovando l’impatto giusto con la sfera da posizione invitante. La partita si innervosisce e, dopo Buonafortuna, anche Picciola finisce sul taccuino dei cattivi.

La ripresa inizia con un cambio tra i padroni di casa con De Cesaris che rileva Cucco. Iniziano subito forte gli ospiti con Musto che, dal limite di controbalzo, sfiora il gol del pareggio dopo appena 90 secondi. Sul ribaltamento di fronte Mastrojanni, ben servito in profondità, a tu per tu con D’Amico non sbaglia. Il gol non demoralizza però i verdeoro che accorciano le distanze al 54’ con il solito Del Gallo. I padroni di casa subiscono il colpo, i pescaresi ne approfittano e pareggiano i conti al 65’ con una bella incursione solitaria di Marrone. La partita si fa divertente, con occasioni da ambo le parti, ma al 75’ il Martinsicuro si riporta in vantaggio con Mastrojanni, abile ad anticipare tutti dopo una smanacciata errata di D’Amico. Gli ospiti non si arrendono e prima Musto e poi Maiorani creano grattacapi dalla parti di Facibeni, che si oppone con ottimi interventi. Ancora pericoloso il Montesilvano Acqua&Sapone con un tiro cross beffardo di Pagliuca che Facibeni devia in angolo.

Non ci sono più occasioni, il Martinsicuro vince una partita bellissima e piena di emozioni.

Martinsicuro – Acqua&Sapone Montesilvano 3-2 (1-0)

Reti: 10’ Coccia, 48’ e 75’ Mastrojanni (M), 54’ Del Gallo, 65' Marrone (A&S)

Martinsicuro: Facibeni, Lanzano, Piunti, Alessandroni, Carboni, Cucco (45’ De Cesaris), Di Giorgio, Farinelli, Mastrojanni (82’ Ruggieri), Coccia, Picciola (67’ Galli). A disposizione: Tronelli, Piemontese, Latini, Vagnoni. All. G. Di Fabio.

Acqua&Sapone Montesilvano: D’Amico, Buonafortuna, Di Biase, Maiorani (79’ Palumbo), Erasmi, Piccioni, Musto, Di Donato (85’ Corti), Del Gallo, Marrone, Pagliuca. A disp. D’Andrea, Guardiani, Minutolo, D’Alessandro, Bardhi. All. G. Naccarella.

Ammoniti: 18’ Buonafortuna (A&S), 43’ Picciola, 52’ Coccia (M)

Terna arbitrale: Niccolò Allevi coadiuvato da Andrea Marziani e Felice Mazzocchetti tutti della sezione di Teramo.
Share: