lunedì 16 novembre 2015

Acqua&Sapone – Miglianico è già iniziata: la Juniores d'Elite batte i gialloblu nel “primo round” (3-1)



Nell'ottava giornata del girone B del Campionato Juniores D'Elite, l'Acqua&Sapone Montesilvano batte per 3-1 il Miglianico. I verdeoro vanno a segno nel primo tempo grazie a Guardiani e Di Giamapolo; gli ospiti accorciano nella ripresa grazie a Di Luzio ma ancora Guardiani chiude i conti a dieci minuti dalla fine. Grazie al successo odierno (terzo consecutivo) i verdeoro salgono a 19 portandosi in vetta alla classifica del girone e nel prossimo turno ci sarà lo scontro diretto sul campo dell'altra capolista: la Renato Curi Angolana.

La cronaca:

Il primo tentativo è di marca teatina: al 10' Di Luzio prova il destro da fuori e chiama Angelosante alla parata in tuffo; sulla respinta si avventa Ciccocioppo che però, ad un passo dalla rete, viene fermato da una provvidenziale scivolata di Di Vittorio. Il Miglianico ci riprova ancora al 17' con una punizione potente dai 25 metri di D'Amario bloccata a terra da Angelosante; sul capovolgimento di fronte però, un cross dal fondo di Di Giampaolo deviato dalla difesa gialloblu diventa buono per Guardiani che raccoglie e sigla la rete dell'1-0. Passano tre minuti e gli ospiti hanno la palla buona per riequilibrare le sorti del match: Di Luzio lancia in profondità Ciccocioppo che scatta sul filo del fuorigioco e prova a beffare l'estremo locale in uscita ma il suo pallonetto è troppo debole e Di Vittorio può spazzare via la minaccia. Al 27' ci riprova l'Acqua&Sapone con Planamente che carica il destro dalla lunga distanza ma la sfera non si abbassa come voluto e si spegne alta. Dieci giri di lancette dopo i verdeoro provano ancora a pungere il Miglianico: Mazzarella dal fondo crossa per Palumbo che prende il tempo a Nicolò L. ma la sua torsione manca di poco i pali di Nardone. Il raddoppio verdeoro non tarderà ad arrivare perchè al 39' sarà Di Giamapolo che con una girata su cross di Guardiani fissa il parziale sul 2-0. Nelle battute finali del primo tempo il Miglianico prova a reagire al doppio svantaggio con una punizione potente ed angolata dello specialista D'Amario che chiama Angelosante ad un grande intervento per salvare in corner. Il primo tempo si chiude così con i vestini in vantaggio per 2-0.

Nella ripresa gli ospiti partono subito forti e dopo cento secondi una conclusione deviata del solito D'Amario sfiora di pochi centimetri la traversa ad Angelosante battuto. I tentativi del Miglianico sono affidati principalmente a conclusioni dalla distanza: al 10' è la volta di Di Luzio che con un sinistro da calcio piazzato prova a riaprire i giochi ma la sua conclusione è centrale e finisce in bocca all'attento Angelosante. Due minuti dopo torna a farsi vedere l'Acqua&Sapone con Di Giampaolo che però, solo contro Nardone, viene fermato dall'uscita bassa del portiere teatino. Al 15' l'esterno verdeoro avrà tra i piedi una buona occasione per siglare la doppietta personale ma, su cross rasoterra di Planamente, spara alto. Dal possibile 3-0 per l'Acqua&Sapone si passa al 1-2 per il Miglianico: Di Luzio approfitta di una grave incomprensione fra Angelosante e Micolucci per depositare a porta vuota il pallone che riapre i giochi. Dopo la rete che dimezza il vantaggio, i ragazzi di mister Naccarella riprendono ad attaccare per chiudere i conti ed al 34' Planamente trova un ottimo corridoio per Guardiani che, solo contro Nardone, non fallisce l'appuntamento con il 3-1 e la doppietta personale. Passa un minuto e l'autore dell'assist vincente, Planamente, potrebbe trovare la gioia personale ma la sua mira è imprecisa e l'occasione sfuma. Negli ultimi minuti la gara non smette di regalare emozioni: al 40' Angelosante è reattivo nel deviare una punizione insidiosa di Di Luzio mentre al 46' un azione insistita di Simone Planamente viene fermata dalla tempestiva uscita di Nardone. Dopo cinque minuti di recupero, finisce così 3-1 fra Acqua&Sapone Montesilvano e Miglianico.


Il tabellino:

ACQUA&SAPONE MONTESILVANO – MIGLIANICO 3-1 (2-0)

Reti: 18' pt., 34' st. Guardiani, 39' st, Di Giampaolo (A), 19' st. Di Luzio (M).

Acqua&Sapone Montesilvano: Angelosante, Di Vittorio, D'Alessandro, Maiorani, Micolucci, Buonafortuna, Di Giampaolo (44' st. Di Giampaolo), Mazzarella (14' st. Lamonarca), Palumbo (46' st. D'Andrea), Guardiani, Planamente. A disposizione: Giangualano, Cilli, Bruno, Pompei. Allenatore: Naccarella.

Miglianico: Nardone, Nicolò A., Cirotti, D'Amario, Nicolò L. (16' st. Guerriero), Nicolò M., Di Luzio, Di Moia (40' st. Di Cosmo) , Masci (29' st. Laanani), Ciccocioppo (35' st. Valenza), Spacca. A disposizione: Matricardi.

Direttore di gara: De Gregorio della sezione di Chieti.

Ammoniti: Palumbo, Maiorani, Micolucci, Buonafortuna, Mazzarella (Acqua&Sapone).

Note: Prima dell'inizio della gara viene osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime della strage di Parigi.
Share: