lunedì 23 novembre 2015

Giov. Regionali show: rimonta pazzesca a Manoppello

Nell'undicesima giornata del campionato Giovanissimi Regionali girone B, l'Acqua&Sapone di mister Cuconato fa sua la prima vittoria stagionale con un rocambolesco 4-5 sul campo del Manoppello Arabona.


I locali partono fortissimo e sono in vantaggio già al 7' quando Nobile realizza un calcio di rigore per fallo in area di D'Apolito. I verde oro sono in bambola e nel giro di altri 17 minuti incassano altre tre reti con Sammaciccia, Belfiglio ed ancora Nubile. Il calcio però decide di mostrare la parte più strana e controversa di sé. A fine primo tempo Antonacci sigla quello che, sulla carta, dovrebbe essere il gol della bandiera, ma non sarà così. La ripresa è vietata ai deboli di cuore: sale in cattedra Matteo Selvaggi, autore di una tripletta da sogno che permette agli ospiti di ottenere il primo sorriso in campionato.

L'Acqua&Sapone strappa un successo che ha dell'incredibile, superando in classifica proprio il Manoppello.

Manoppello Arabona - Acqua&Sapone Montesilvano 4-5 (4-1 pt)

Reti: 7 pt rig. Nubile, 12' pt Sammaciccia, 16' pt Belfiglio, 24 pt Nubile (M); 28' pt Antonacci, 4' st Selvaggi 9 st aut Marcone 19 Selvaggi 28 Selvaggi (A&S).

Manoppello Arabona: Di Maria, Ferrante, Di Giovanni (Pepe 16' st), Marcone (Mascioli 9' st), Di Tommaso, Cremonese, D'Alfonso (Miccoli 13' st), Belfiglio (Bramato 28' st), Nobile, Sammaciccia, Mancini. A disp. Strafile, Gigante. All. Camillo Pepe.

Acqua&Sapone Montesilvano: Di Lello (Torrieri 1' st), Bolletta, Gamboa (Costantini L. 1' st), San Lorenzo, Mancinelli (Miseri 1' st), Alcini, Antonacci (Verrigni 32' st), D'Apolito, Vidhaj, Rossetti, Selvaggi. A disp. Dei Rocini. All. Eugenio Cuconato.

Ammoniti: Mancini, Pepe, Mascioli, Ferrante (M); D'Apolito, Rossetti (A&S).

Note: Curiosità nei locali. La maglia numero 10 è stata ritirata in tutte le categorie, in onore del simbolo di Manoppello Marco Verratti.
Share: