lunedì 30 novembre 2015

Juniores D'Elite, Acqua&Sapone Montesilvano - San Salvo 3-1



Dopo il pareggio conquistato sul campo della Renato Curi Angolana, la Juniores D'Elite torna al successo tra le mura amiche contro il San Salvo: al "Galileo Speziale" finisce 3-1. Le reti dei verdeoro portano le firme di Simone Planamente (doppietta) ed Alessandro Maiorani; inutile la rete teatina arrivata nel finale ad opera di Di Nella. Grazie al successo odierno i ragazzi di mister Naccarella salgono al secondo posto a quota 23 punti a sole due lunghezze dalla capolista River Casale e nel prossimo turno saranno impegnati sul campo della Torre Alex.

La cronaca:

L'inizio di gara degli ospiti è aggressivo ed al 5' arriva la prima palla-goal: Di Nella strappa palla a Di Vittorio e si invola verso la porta ma il suo destro risulta impreciso. Nei minuti successivi il Salvo prova ad intensificare la pressione offensiva ma al 12' sono i verdeoro a rompere l'equilibrio grazie a Planamente che, sfruttando un assist geniale di Di Giampaolo, dribbla Giampietro e sigla l'1-0. La risposta dei biancazzurri non si fa attendere: al 16' Vicoli crossa in area, Lamonarca tocca ma non allontana e Di Nella, da buona posizione, conclude a lato. Al 29' i vestini si riaffacciano in avanti con una punizione di Maiorani che termina pochi centimetri sopra la trasversale. Sette minuti più tardi gli ospiti gettano alle ortiche un'altra buona opportunità con un colpo di testa ancora di Vicoli che sceglie il tempo giusto ma alza troppo la mira. Il primo si chiude con una buona opportunità per i padroni di casa: su cross di Di Vittorio, Mazzarella fa da torre per Palumbo che prova a girare al volo ma il suo sinistro non trova lo specchio.

Come nel primo tempo, ad inizio ripresa è il San Salvo a farsi vedere con un diagonale dal limite di Iuliani che va molto vicino al bersaglio grosso. Il muro da scalare per i teatini però si fa più alto al minuto 8 quando una punizione magistrale di Maiorani porta i padroni di casa sul 2-0. Al 15' l'Acqua&Sapone sfiora anche il tris con un colpo di testa da distanza ravvicinata di Guardiani che Giampietro respinge con l'aiuto della traversa. Sul capovolgimento di fronte è l'altro portiere, Angelosante, a rendersi protagonista salvando su Ciafardi. L'attaccante biancazzurro ci riprova un giro di lancette dopo dal vertice destro dell'area ma la sfera non si abbassa a sufficienza. Nella fase centrale le squadre si allungano concedendo spazi ma entrambi gli attacchi mancano di precisione necessaria a finalizzare. Alla mezzora però i verdeoro riescono a chiudere il conto: direttamente da un rinvio di Angelosante, Palumbo riceve sulla trequarti e serve Planamente che non fallisce l'appuntamento con la doppietta personale e con il 3-0 per i suoi. Al 38' gli ospiti hanno una buona occasione per tornare in partita ma la punizione insidiosa di Iuliani trova Angelosante reattivo e pronto a salvare in tuffo. Nel primo minuto di recupero tuttavia il San Salvo riuscirà a trovare la rete dell'1-3 con un bel sinistro del capitano Di Nella. E' l'ultima emozione del match: al “Galileo Speziale” di Montesilvano Acqua&Sapone batte San Salvo con il punteggio di 3-1.

Il tabellino

ACQUA&SAPONE MONTESILVANO – SAN SALVO 3-1 (1-0)

Reti: 12' pt., 30' st. Planamente, 8' st. Maiorani (A), 46' st. Di Nella (S).

Acqua&Sapone Montesilvano: Angelosante, Di Vittorio (46' st. Ricciardi), D'Alessandro (40' st. Pompei), Maiorani, Lamonarca, Buonafortuna, Di Giampaolo (33' st. D'Andrea), Mazzarella, Palumbo (43' st. Gianni), Guardiani, Planamente (36' st. Cilli). A disposizione: Giangualano, D'Attanasio. Allenatore: Naccarella.

San Salvo: Giampietro, Vicoli, Ciavatta (40' st. Marchetta), D'Alo, Petrino (25' st. Di Nardo N.), Butacu, Larivera, Iuliani, Lamberti (11' st. Petrino D.), Di Nella, Ciafardi. Allenatore: Di Nardo Vincenzo.

Ammoniti: Ciavatta (San Salvo).
Share: