lunedì 14 dicembre 2015

La Juniores D'Elite supera anche il Vasto Calcio (3-2)



Nella dodicesima giornata del Girone B, la Juniores D'Elite verdeoro supera per 3-2 il Vasto Calcio al termine di una gara ricca di colpi di scena. Gli ospiti sbloccano dopo dieci minuti con Natarelli ma i verdeoro riescono a ribaltare la situazione grazie a Palumbo e Maiorani. Dopo l'espulsione per proteste di Micolucci, nella ripresa gli ospiti tornano in partita con Marchesani ma il gol decisivo di Di Giampaolo regala ai montesilvanesi la terza vittoria consecutiva. I ragazzi di mister Naccarella consolidano così il secondo posto con 29 punti e nel prossimo turno saranno impegnati contro la Spal Lanciano.

La cronaca:

Dopo un inizio di gara equilibrato, al 9' gli ospiti sbloccano la gara grazie a Natarella che, dopo aver eluso la marcatura di Di Vittorio e Micolucci, lascia partire un destro chirurgico su cui Angelosante non può nulla: 1-0 per la Vastese. Gli ospiti rispondono subito ed al 16' Lami atterra in area Planamente lanciato a rete: calcio di rigore ed ammonizione per il difensore vastese. Dal dischetto si presenta Palumbo che con freddezza batte Vecchio e riporta il risultato in parità. Passano tre minuti e gli ospiti ci riprovano dalla distanza con Natalini ma Angelosante è attento e blocca sicuro. Biancorossi ancora pericolosi al 28' con l'autore della prima rete, Natarelli, che prova il destro dai 25 metri con poca fortuna. Al 33' i verdeoro completano la rimonta grazie ad una punizione magistrale di Alessandro Maiorani che si insacca nel sette e fissa il punteggio sul 2-1. Al 45' i vestini potrebbero anche trovare il terzo gol con un un piazzato forte e centrale di Palumbo che Vecchio controlla non senza qualche difficoltà. Sugli sviluppi dell'azione successiva, però, è la Vastese ad andare vicina alla rete: Marchesani salta Buonafortuna in dribbling ma, solo contro Angelosante, spedisce incredibilmente a lato. A causa di presunte proteste per un fuorigioco non ravvisato, il direttore di gara espelle il difensore Micolucci lasciando i verdeoro in inferiorità numerica per tutta la ripresa.

Come prevedibile, sin dai primi minuti del secondo tempo gli ospiti si riversano in avanti per cercare la rete del pareggio che arriva al 15' quando Marchesani sfodera un gran destro dal limite che si insacca sotto la traversa per il gol del 2-2. Lo stesso autore della rete sarà espulso due minuti più tardi per un brutto fallo su Maiorani e per le successive proteste. L'inferiorità numerica di entrambe le compagini fs sì che aumentino gli spazi ed al 33' i padroni di casa tornano avanti: Di Giampaolo, lanciato in profondità, approfitta dello svarione difensivo ospite e, solo contro Vecchio, lo dribbla e deposita in rete il 3-2 (l'attaccante viene anche ammonito nella circostanza per essersi tolto la maglia). Nei minuti di recupero c'è spazio anche per una punizione dello specialista Maiorani che termina di poco a lato. Dopo cinque minuti di extra-time si chiude il match del “Galileo Speziale”: Acqua&Sapone batte Vasto Calcio per 3-2.

Il tabellino:
Acqua&Sapone Montesilvano – Vasto Calcio 3-2 (2-1)


Reti: 9' pt. Natarelli (V), 16' pt. rig. Palumbo, 33' pt. Maiorani (A), 15' st. Marchesani (V), 33' st. Di Giampaolo (A).

Acqua&Sapone Montesilvano: Angelosante, Di Vittorio (13' st. Pompei), D'Alessandro, Maiorani, Micolucci, Buonafortuna, Di Giampaolo, Lamonarca, Palumbo, Mazzarella (19' st. Guardiani), Planamente. A disposizione: Giangualano, Cilli, D'Andrea, D'Attanasio, Gianni. Allenatore: Naccarella.

Vasto Calcio:
Vecchio, Forte, Villamagna, Iammarino (36' st. Pagliaro), Lami, Belfiore, Marchesani, Natalini, Lapenna, D'Ascanio, Natarelli (24' st. Desiati).

Ammoniti Acqua&Sapone:
Maiorani, Di Giampaolo, Planamente, Palumbo, Guardiani.

Ammoniti Vasto Calcio:
Lami, Iammarino, Marchesani, Villamagna.

Espulsi: 47' pt. Micolucci (A), 17' st. Marchesani (V).
Share: