domenica 26 febbraio 2017

Del Gallo pareggia i conti contro il Sambuceto (1-1)



Nella ventisettesima giornata di Eccellenza, Acqua&Sapone e Sambuceto si dividono la posta in palio pareggiando per 1-1. Dopo un primo tempo terminato con il Sambuceto avanti grazie alla perla di Nardone, nella ripresa i padroni di casa pareggiano i conti con un rigore di Del Gallo. La compagine pescarese ottiene così un buon punto e si proietta alla sfida contro il Francavilla della prossima giornata. Il Sambuceto, invece, può recriminare per le tante occasioni avute e non sfruttate soprattutto nel primo tempo e nel prossimo turno tornerà tra le mura amiche per affrontare il Morro D'Oro.

La cronaca:

Le prime battute del match vedono i montesilvanesi proporsi in avanti con Trento che, nel cuore dell'area, cerca di approfittare di un cross di Sichetti ma viene anticipato dall'uscita di Palena. Al 6' arriva la prima grande occasione della gara per gli ospiti: Gelsi riesce ad incunearsi tra le maglie della difesa verdeoro ma, a tu per tu con D'Amico, centra in pieno il palo. Passano quattro minuti ed i viola ci provano ancora con Nardone che, dopo una serie di dribbling ai danni di Bocale conclude a lato. La partita si presenta molto vivace ed al 12' è di nuovo il turno dell'Acqua&Sapone con Sichetti che in piena area trova lo spazio per la conclusione e ma un attento Palena gli nega la gioia della rete. Al 25' il Sambuceto torna dalle parti di D'Amico: al termine di un'azione insistita di Nardone al limite dell'area il pallone arriva a Spinello che strozza però troppo la conclusione e non impensierisce la retroguardia locale. Gli attacchi tamburellanti della compagine teatina proseguono due minuti dopo con Nardone che impensierisce severamente D'Amico, abile a respingere in tuffo. Il duello tra i due si ripete al 33' e anche stavolta ad avere la meglio è l'estremo difensore verdeoro che devia in corner il tiro ravvicinato dell'attaccante. Al terzo tentativo, però, Nardone (oggi autore di una grande gara) non perdona e con un bolide dai 20 metri insacca nell'angolino e porta meritatamente in vantaggio gli ospiti. Il primo tempo si chiude così con il punteggio di 1-0 in favore del Sambuceto.

Nella ripresa il primo squillo è dei padroni di casa: al termine di una buona azione corale al limite il pallone arriva a Trento che prova a soprendere Palena colpendo al volo, palla a lato. La truppa di mister Naccarella alza il pressing e al 25' si rende pericolosa con un destro in acrobazia di Petito che termina alto di un soffio. L'Acqua&Sapone continua a costruire trame di gioco offensive e al 28' arriva l'episodio decisivo: Conversano si oppone con il braccio ad una conclusione di Trento in area e Varanese concede il penalty ai padroni di casa (nell'occasione il difensore viene anche ammonito). Dal dischetto Del Gallo non sbaglia e pareggia i conti. Nella fase finale i vestiti cercano anche il sorpasso: a dieci minuti dalla fine Petito, dopo un rimpallo in area, ha la palla buona per il 2-1 ma colpisce troppo d'esterno e non trova la fortuna sperata. Il match si conclude così sul punteggio di 1-1.

Il tabellino:

Acqua&Sapone Montesilvano – Sambuceto 1-1 (0-1)

Acqua&Sapone Montesilvano: D'Amico, Bocale (26' st. Buonafortuna), Corvini, Maiorani (26' st. Taormina), Erasmi, Petito, Trento (44' st. Guardiani), Sichetti, Del Gallo, Marrone, Pagliuca. A disposizione: D'Ottaviantonio, Ciampoli, Scoglia, Iacubov. Allenatore: Naccarella.

Sambuceto: Palena, Alberico, Spinello, Gelsi, Mottola, Conversano, Camperchioli (18' Tinari), Beniamino (24' st. Maraschio), Liberati, Potacqui, Nardone. A disposizione: Prosini, Direttore, Cinquino, Cialini, Di Francesco. Allenatore: Tatomir.

Direttore di gara: Varanese di Chieti (Di Felice di Avezzano – Russo di Sulmona).

Reti: 40' pt. Nardone (Sambuceto), 28' st. rig. Del Gallo (Acqua&Sapone).

Ammoniti: Del Gallo, Erasmi, Bocale (Acqua&Sapone), Mottola, Potacqui, Conversano, Spinello (Sambuceto).

Recupero: pt. 1', st. 4'.
Share: