domenica 19 marzo 2017

La domenica dei bomber: Petito&Del Gallo puniscono il Morro d'Oro

Dopo la sconfitta riportata contro il Penne, l’Acqua&Sapone si rialza con la meritata vittoria sul Morro D’Oro per 2-0. Già al 9’, i padroni di casa passano in vantaggio con la rete di Petito, con gli ospiti che sonnecchiano nella prima frazione. Dopo il rigore segnato da Del Gallo nella ripresa, i teramani riacquistano aggressività ma la difesa verde oro e un ottimo D’Amico evitano la riapertura delle ostilità. 


La cronaca:

Primo tempo vivace, che vede il dominio indiscusso dell’Acqua&Sapone. Già al 12’ arriva la svolta: Del Gallo inventa al centro per Petito che anticipa tutti e supera Modesti. Al 15’, ancora i verdeoro: azione solitaria sulla fascia di Ciampoli che conclude centrale, facilitando l’intervento dell’estremo difensore ospite. La prima consistente opportunità per il Morro D’Oro arriva due giri di lancette dopo con la clamorosa traversa di Seca, che strappa la sfera a Pagliuca e centra il legno con un bolide dai 25 metri. L’ultima occasione della prima frazione è per i locali: ancora Del Gallo si libera bene del diretto marcatore ma il suo sinistro non è preciso.

Nei primi venti minuti della ripresa, sono ancora i verdeoro ad imporsi. Al 4’, Ciannelli commette fallo in area e il direttore di gara concede il rigore ai montesilvanesi: sul dischetto si presenta Del Gallo che non sbaglia e porta i suoi in vantaggio di due reti. Dieci giri di lancette dopo Petito si invola in un coast to coast ma Modesti approfitta della sua leggera esitazione e blocca in due riprese la conclusione. Intanto il Morro D’Oro comincia a reagire e si accende la sfida tra Recchiuti e D’Amico: nel giro di 15’, l’estremo difensore neutralizza tre tentativi del numero 11 morrese. Da registrare, al 35’, l’espulsione di Corvini per doppio giallo. Nel secondo dei quattro minuti di recupero, Recchiuti spreca da due passi dopo un altro miracolo di D’Amico sulla botta da fuori area di Di Sante. Nonostante lo sprint finale del Morro, la situazione rimane immutata: 2-0 per l’Acqua&Sapone.

Il tabellino:

Acqua&Sapone – Morro d’Oro 2-0 (1-0 pt)

Acqua&Sapone: D’amico, Iacubov, Di Biase (25’ pt Corvini), Di Donato, Sichetti, Pagliuca, Ciampoli, Agnellini (32’ st Buonafortuna), Del Gallo, Marrone, Petito. A disp. Petrucci, Erasmi, Taormina, Guardiani, Corvini, Buonafortuna, Maiorani. All. Naccarella.

Morro D’Oro: Modesti, Ciannelli, Giammarino, Colacioppo, Di Giacinto, Di Francia, Gentile (15’ st Patacchini), Seca, Torbidone (2’ st Dell’Arciprete), Di Sante, Recchiuti. A disp. Di Giammatteo, Di Michele, Mingone, Patacchini, Di Diadoro, Dell’Arciprete, Ramku. All. D’Eugenio.

Direttore di gara: Conte di Chieti, coadiuvato da Sica de L’Aquila e Cortellessa di Sulmona.

Reti : Petito 12’ pt, Del Gallo 5’ st (A&S).

Ammoniti : Sichetti, Corvini, Di Donato (A&S); Ciannelli , Giammarino (Morro D’Oro).

Espulsi: Corvini 35’ st (A&S).


Share: