giovedì 27 aprile 2017

Allievi Reg: Acqua&Sapone Montesilvano - ASD Marsica 3-4


Nella quattordicesima giornata l'Acqua&Sapone cade tra le mura amiche contro la capolista del girone ASD Marsica al termine di una partita scoppiettante e ricca di colpi di scena. I ragazzi di mister Del Gallo avranno la possibilità di rifarsi nel prossimo turno contro l'Alba Adriatica.

La cronaca:

La partita inizia subito a ritmi alti ed al 16' arriva l'episodio che sblocca la contesa: Villa atterra Di Flaviano in area e il direttore di gara concede il penalty in favore dei padroni di casa. Dal dischetto D'Agostino non perdona e porta i verdeoro sul punteggio di 1-0. Al 35' l'Acqua&Sapone costruisce un'altra bella azione con De Berardinis abile a fare la sponda a Rossetti che calcia di sinistro, palla fuori di un nulla. Sul finire della prima frazione si fanno vedere i marsicani con un destro di Di Renzo fuori di poco.
La ripresa si apre subito con una transizione offensiva di Di Flaviano che supera il diretto avversario ed entra in area, ma conclude in maniera imprecisa. Gli ospiti però premono per cercare il pareggio che arriva al 10' con Romani che capitalizza al meglio un'azione di contropiede. Al 19' i montesilvanesi avrebbero l'occasione di riportarsi in vantaggio ma De Berardinis, da solo contro il portiere, non riesce a concludere e si porta il pallone sul fondo. Gol mangiato, gol subito: sul ribaltamento di fronte Pataccoli, di testa, fa 2-1. Al 25', però, De Berardinis si fa perdonare e pareggia i conti sfruttando un cross su punizione di Riga. Nemmeno il tempo di esultare e la Marsica si riporta in vantaggio, in rete ancora una volta Romani. I ragazzi di mister Del Gallo non smettono di crederci e sfoderano ancora una volta una grande reazione: al 32', in seguito di un batti e ribatti in area ospite, Di Flaviano è il più lesto ad arrivare sulla sfera e la sua zampata vale la rete del 3-3. La gara entra nella sua fase cruciale e sono gli ospiti a piazzare l'affondo decisivo: Di Renzo lavora un buon pallone sulla linea di fondo e serve al centro il solito Romani che batte Condurache e firma la sua tripletta e il definitivo 3-4 . L'ultima emozione, però, la regalano i ragazzi di mister Del Gallo con Urbaez che trova lo spazio per calciare ma un prodigioso intervento di Ranalletta gli nega la gioia del 4-4.

Il tabellino: 

Acqua&Sapone Montesilvano - ASD Marsica 3-4 (1-0)

Reti: 17' pt. rig. D'Agostino, 25' st. De Berardinis, 32' st. Di Flaviano (Acqua&Sapone), 10' st., 26' st., 42' st. Romani, 21' st. Pataccoli (Marsica) .

Acqua&Sapone Montesilvano: Condurache, Di Genova N., Di Flaviano, Di Girolamo, Brakaj, Marcedula, Tolli, D'Agostino, De Berardinis, Rossetti, Urbaez. A disposizione: Di Lello, San Lorenzo, Selvaggi, Riga, Capobianco, Fornetto, Mazzocchetti. Allenatore: Del Gallo.

ASD Marsica: Ranalletta, Villa, Taglieri, Cherubini, Pataccoli, Ranalli, Cancelli, Deramo, Romani, Di Renzo, Giovagnorio. A disposizione: Cirone, Mastroianni, Del Manso, Mozetti, Mulham, Mancinelli, Franchi. Allenatore: Liberati.

Ammoniti: Rossetti, Tolli (Acqua&Sapone), Cancelli (ASD Marsica).
Share: