venerdì 16 giugno 2017

Il saluto di mister Naccarella: "Mi avete dato tutto, vi meritate il meglio"

Di seguito riportiamo la lettera di mister Naccarella per salutare società, staff e tifosi verdeoro.


"Sento doveroso al termine di un ciclo durato sette anni, dopo obiettivi straordinari raggiunti con l'Acqua&Sapone Montesilvano, fare dei ringraziamenti. In primis al proprietario Vincenzo Vellante e a seguire suo figlio vice presidente Paolo, il presidente Mario Corneli, il Direttore Generale Antonio D'Ambrosio e il DS Walter Sagazio per avermi dato l'onore di guidare la loro società, Gianni Leone e tutto lo staff messomi a disposizione che ha lavorato nel massimo delle sue possibilità e mi ha supportato quotidianamente con estrema e completa fiducia, permettendomi di lavorare in totale sintonia con i calciatori e la realtà cittadina. Una collaborazione che ci ha regalato 7 stagioni esaltanti, con altrettanti risultati memorabili. Sono e sarò estremamente grato di tutto all'Acqua&Sapone e auguro loro di migliorare ulteriormente i risultati sportivi nel prossimo ed immediato futuro. Da oggi le nostre strade professionali si dividono, ma non di certo il nostro rapporto quotidiano di profonda e vera amicizia. Si è chiuso un percorso in maniera fisiologica, dopo l'ennesimo finale indimenticabile. Sento il bisogno di andare alla ricerca di nuovi stimoli e di una nuova avventura professionale, dando tutto me stesso per il raggiungimento dei prossimi prestigiosi obiettivi che mi si presenteranno. Ringrazio infine gli artefici sul campo di questa lunga cavalcata di 7 anni e cioè loro, i calciatori. Ragazzi e padri di famiglia meravigliosamente responsabili e di grandissimo valore morale, che grazie a disponibilità, sacrifici e passione totale hanno permesso al sottoscritto di lavorare come meglio non era possibile. Sono certo che nella loro vita, calcistica e non, avranno un futuro luminoso. Mi avete dato tutto, vi meritate il meglio di tutto. Un grande abbraccio. Grazie".


Share: