domenica 24 settembre 2017

Acqua&Sapone - Spoltore 2-2

Quinto risultato utile consecutivo per la squadra di Del Gallo. Al Galileo Speziale, i verde oro passano in vantaggio con Luca Marrone ma gli azulgrana rispondono con la marcatura di Grassi. A pochi minuti dall'intervallo Gianluca Marcedula, classe 2000, sigla la sua seconda rete stagionale. Nella ripresa lo Spoltore pareggia i conti con il solito Nardone.

Nel prossimo turno l'Acqua&Sapone farà visita alla RC Angolana.

Il tabellino:

Acqua&Sapone - Spoltore 2-2

Reti: 10' pt Marrone (A&S), 18' pt Grassi (S), 40' pt Marcedula (A&S), 16' st Nardone (S)

Acqua&Sapone: Palena, Papagna (24' st Guardiani), Di Biase, Di Donato L., Erasmi, Marcedula (37' st Corvini), Colantoni, Minutolo, Petito (37' st Rubini), Marrone, Musto (24' st Di Donato N.). A disp. Di Muzio, Maiorani, D'Agostino. All. Del Gallo

Spoltore: Proietti, D'Intino, Vitale, Di Camillo, Mottola (35' st Natale), Sbaraglia, Nardone, Vera, Grassi (Ranieri 37' st), Morales, Zanetti. A disp Gentileschi, Natale, Buonafortuna, Lopez, Evangelista, Sanchez. All. Ronci

Ammoniti: Di Donato L., Erasmi, Marrone, Musto, Di Donato N. (A&S); D'Intino (S)

Direttore di gara: Claudia Di Sante Marolli di Pescara (Marziani di Teramo e Bernardini di Pescara)


sabato 23 settembre 2017

Allievi Regionali: Acqua&Sapone Montesilvano - Bacigalupo Vasto 3-3




Nella seconda giornata del Girone B, gli Allievi Regionali pareggiano per 3-3 contro la Bacigalupo Vasto. In vantaggio per 3-0 alla fine del primo tempo, i verdeoro nella ripresa si fanno rimontare dagli ospiti. Nel prossimo turno i ragazzi di mister Fuschi saranno impegnati sul campo del Cupello.

La cronaca:

La gara si sblocca al 7' quando Iezzi viene atterrato in area di rigore e il direttore di gara concede il penalty ai locali. Dal dischetto lo stesso numero 9 non fallisce e firma l'1-0. Passano tre minuti e i verdeoro raddoppiano: Mariani prende palla sulla destra e con un coast to coast si porta sul fondo e crossa in mezzo, dove Iezzi non ha difficoltà ad insaccare la sua doppietta personale. Gli ospiti non ci stanno e battono un colpo al 18' quando una punizione di Di Francesco fa la barba alla traversa. I vastesi provano a rientrare in partita ma al 35' è l'Acqua&Sapone ad andare ancora a segno con Mariani che, in pallonetto, supera Benvenga e firma il 3-0.

Nella ripresa gli ospiti ci credono e dopo una manciata di secondi Di Francesco con il sinistro centra il palo. Al 6' i vastesi trovano ancora il legno con un destro dalla lunga distanza di Di Pietro. Passano due minuti e i padroni di casa si ritrovano in inferiorità numerica per l'espulsione di Iezzi, causata da un diverbio con il direttore di gara. Al 13' i biancorossi rientrano in partita con Di Filippo, abile ad insaccare dopo una mischia in area. Passano cinque minuti e la Bacigalupo segna anche il 3-2 con la punta Ercolano che, nel cuore dell'area, non ha problemi ad insaccare. Al 23' arriva la rete del pareggio: D'Apolito stende in area Di Pietro e il direttore di gara concede penalty; dagli undici metri si presenta Di Pietro che con un destro preciso nell'angolino batte Marzuoli e firma il 3-3. L'ultimo squillo della partita arriva a quattro dalla fine, quando Marzuoli compie un autentico miracolo fermando in uscita bassa Speranza lanciato a rete e sigillando il risultato di 3-3 finale.

Il tabellino:

Acqua&Sapone Montesilvano - Bacigalupo Vasto 3-3 (3-0)

Reti: 7' pt. rig., 10' pt. Iezzi, 35' pt. Mariani (A), 13' st. Di Filippo, 18' st. Ercolano, 23' st. rig. Di Pietro (B).

Acqua&Sapone Montesilvano: Marzuoli, Bolletta, Schiavone, D'Apolito, Stella, Fornetto, Mauro (17' st. Pollara), La Rovere (15' Impellicciari), Iezzi, Di Lella (33' st. Pillagino), Mariani (39' st. Gulli). Allenatore: Fuschi.

Bacigalupo Vasto: Benvenga, Catalano, Cericola, Ciccotosto (12' st. Ventrella), Danzi, Di Filippo (34' st. Racciatti), Di Francesco (34' st. Stampone), Di Pietro, Ercolano (25' st. Speranza), Giorgetti (12' st. Rossi), Irace. Allenatore: Baiocco.

Ammoniti: Fornetto (A).

Espulsi: 8' st, Iezzi (A).

A Montesilvano arriva la neopromossa Spoltore


Dopo il pareggio per 1-1 agguantato sul fil di sirena contro l'Alba Adriatica, l'Acqua&Sapone Montesilvano torna tra le mura amiche per affrontare lo Spoltore, nella gara valida per la quinta giornata del campionato di Eccellenza.
La partita contro gli azulgrana sarà il primo derby della provincia di Pescara per i verdeoro.
Nonostante lo Spoltore, allenato da mister Donato Ronci (ex trainer anche di Chieti e Giulianova) sia alla sua prima apparizione in un campionato di Eccellenza, la squadra può vantare elementi che hanno già collezionato esperienze importanti nel massimo campionato regionale, come Nardone e Di Camillo. Nei quattro match di campionato sinora disputati, la squadra ha raccolto due punti, in virtù dei pareggi contro Chieti e Martinsicuro e delle sconfitte contro Real Giulianova e Capistrello.
L'incontro sarà diretto da Claudia Di Sante Marolli di Pescara, coadiuvata da Marziani di Teramo e Bernardini di Pescara.

mercoledì 20 settembre 2017

Never give up: con l’Alba pareggio last minute (1-1)

Partita pazza al Tommolini di Martinsicuro, dove Alba Adriatica ed Acqua&Sapone si sono affrontate a viso aperto, creando numerosi grattacapi alle difese avversarie. L’1-1 maturato rende onore ai verdeoro che nella prima mezz’ora, prima di incassare la rete locale, conducono il match creando due palle gol con Musto e Marrone. Dopo il tap-in vincente di Gibbs sugli sviluppi di un corner, l’Alba Adriatica rischia immediatamente di raddoppiare ma Palena in versione Superman vola e sbarra la strada a Di Sante. Al 40’ episodio da moviola con il portiere Petrini che colpisce il pallone con la mano ma fuori area, non ravvisato dal direttore di gara Paterna.

Nella ripresa ancora Musto sfiora il pareggio, prima che Petito vada vicinissimo all’1-1 con un colpo di testa in tuffo che fa la barba al palo. Alla mezzora Bassano incassa il doppio giallo di giornata e va a finire sotto la doccia: la squadra di Del Gallo, costretta al tutto per tutto, concede spazi invitanti ai teramani che al 91’ colpiscono una clamorosa traversa con un destro al volo di Miani. La legge del calcio colpisce ancora: Petito crossa al centro per il neo entrato Colantoni, che inventa il gol del mercoledì (e non solo) con un tacco volante che supera Petrini e ristabilisce la parità nel punteggio.

Domenica l’Acqua&Sapone incontrerà al Galileo Speziale lo Spoltore, consapevole sì della difficoltà dell’impegno ma anche dell’unione del gruppo e della voglia di non arrendersi mai!

Alba Adriatica – Acqua&Sapone 1-1 (1-0 pt)

Reti: 28’ pt Gibbs (AL), 49’ st Colantoni (AES)

Alba Adriatica: Petrini, Calvarese, Fabrizi, Veccia, Casimirri, Gibbs, Emili (16’ st Florimbj), Foglia, Miani, Di Sante (16’ st Lazzarini), Di Nicola. A disp. Spinelli, Picone, Capocasa, Corsini, Pantoni. Allenatore: D’Eugenio

Acqua&Sapone: Palena, Papagna (49' st Marcedula), Corvini (9’ st Guardiani), Di Donato L., Erasmi, Bassano, Rubini (9’ st Colantoni), Di Donato N. (17’ st Minutolo), Petito, Marrone, Musto (43’ st D’Agostino). A disp. Di Muzio, Di Genova. Allenatore: Del Gallo

Ammoniti: Di Donato Luca (AES), Veccia (AL)

Espulso: Bassano al 31’ st

Direttore di gara: Roberto Paterna di Teramo, coadiuvato da Nappi di Pescara e Di Cerchio di Avezzano


Note: partita disputata a Martinsicuro

domenica 17 settembre 2017

Acqua&Sapone Montesilvano - River Chieti 3-1

Nella terza giornata del campionato d'Eccellenza i verdeoro di mister Del Gallo conquistano l'intera posta battendo 3-1 il River Chieti. In vantaggio i teatini con il gol di Scariti, nella ripresa Minutolo con una doppietta e Petito ribaltano il risultato. I montesilvanesi, così, vanno a quota 7 lunghezze in classica. Mercoledì, nel primo turno infrasettimanale della stagione, la formazione vestina farà visita all'Alba Adriatica.

Acqua&Sapone – River Chieti 3-1 (0-1 pt)

Reti: 12’ Scariti (R); 50’ e 91’ Minutolo, 85’ Petito (A&S)

Acqua&Sapone: Palena, Papagna, Di Biase (48’ Bassano), Di Donato N. (46’ Di Donato L.), Erasmi, Marcedula (73’ Guardiani), Colantoni, Minutolo, Petito, Marrone, Rubini (46’ Musto). A disp. Morelli, Corvini, D’Agostino. All. Del Gallo

River Chieti: Ubertini, Di Carlo, De Marco, Marcelli, Feragalli (90’ Federico) , Scariti, Criscolo, Barbatossa, Antignani, Ciarfella (85’ Corradini), Di Nicola (59’ Dema). A disp. Luciani, De Nardis, Buccella, Morretti. All. Marchetti

Ammoniti: Feragalli, Di Nicola, Barbarossa (R); Bassano, Marcedula, Minutolo, Musto (A&S)

Direttore di gara: Di Cola di Avezzano coadiuvato da Alonzi e Mancini di Avezzano

venerdì 15 settembre 2017

Nella seconda allo "Speziale" i verdeoro ospitano il River Chieti



Dopo il pareggio conquistato contro il Paterno in quel di Capistrello, l'Acqua&Sapone Montesilvano torna tra le mura amiche per affrontare il River Chieti di mister Francesco Marchetti.
I teatini, che saranno privi degli squalificati Napoli e Di Renzo, nelle prime due giornate di Eccellenza hanno conquistato due punti, frutto di due pareggi contro due tra le formazioni più accreditate per la vittoria del campionato, ovvero Martinsicuro e Giulianova. I rosanero hanno sinora segnato una sola rete su calcio di rigore con Antignani, che nella passata stagione è stato il miglior realizzatore (16 reti). Oltre all'esperto centravanti, la formazione di mister Marchetti ha confermato nel reparto offensivo anche Criscolo, autore di dieci gol nello scorso campionato.
Negli ultimi due confronti diretti con i verdeoro la compagine teatina ha ottenuto due successi, imponendosi per 3-0 al "Galileo Speziale" e vincendo per 3-2 tra le mura amiche del "Celdit".

mercoledì 13 settembre 2017

Bentornato Giovanni Cogliandro!

ASD 2000 CALCIO ACQUA E SAPONE comunica che Giovanni Cogliandro sarà nuovo componente dirigenziale della prima squadra per la stagione 2017-2018. 

In foto: Giovanni Cogliandro
Il profilo. Dopo aver vestito le maglie del Pescara e Renato Curi Angolana nel suo percorso giovanile, a 16 anni Giovanni viene aggregato nella Primavera dell'Ascoli (e due mesi con la prima squadra marchigiana di mister Giampaolo). Da lì il ritorno in Abruzzo, in Serie D con la RC Angolana, poi in Eccellenza con il Casoli dei miracoli che riuscì nella storica promozione. Dopo esperienze con l'Aversa Normanna in C2, Vds in D ed Atri in Promozione, arrivò la chiamata di mister Naccarella che puntò sul terzino nella stagione 2013-2014: con l'A&S una promozione fallita in finale Playoff (ultima partita di Giovanni causa problemi fisici).

"Sono contento di poter far parte dello staff verdeoro, ci dice Cogliandro.  Già come calciatore mi sentii rinato, ero entrato in un oasi felice. La forza dell'Acqua&Sapone è proprio questa: chi sposa il progetto trova davvero una famiglia. Nel mio piccolo spero di poter dare una mano, consapevole di dover imparare ancora molto".

Contestualmente, la società comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Giustino Di Muzio, portiere classe 1989 in forza al Bucchianico nell'ultima stagione.

domenica 10 settembre 2017

Minutolo risponde a Giglio: tra Paterno ed Acqua&Sapone Montesilvano è 1-1



Nella seconda giornata del campionato di Eccellenza l'Acqua&Sapone pareggia per 1-1 sul campo del Paterno. Dopo il vantaggio dei nerazzurri firmato dall'esperto centravanti Giglio, i montesilvanesi centrano il pari grazie a Minutolo, in una gara iniziata con un'ora di ritardo per via delle violente precipitazioni che hanno bersagliato Canistro. In virtù del pareggio, entrambe le compagni salgono a quattro punti in classifica.

La cronaca:

Il primo tempo risulta condizionato dal campo pesante per la pioggia e sin da subito la gara si presenta molto fisica, con le due squadre che spesso preferiscono il gioco aereo alle combinazioni palla a terra. I verdeoro hanno un buon avvio ed al minuto 11 si rendono pericolosi con Petito che dal limite calcia di poco alto. La risposta del Paterno arriva al 18': Della Penna trova spazio sulla sinistra e prova il diagonale, Palena c'è e chiude in corner. Al 24' ci prova anche Severoni a giro ma Palena si fa trovare pronto e blocca in tuffo. I marsicani continuano a spingere ed al 30' hanno una ghiotta occasione con Della Penna che trova spazio in area, ma prima Marcedula e poi Palena riescono a neutralizzano la minaccia. Sul finale della prima frazione si fa rivedere la compagine ospite con Minutolo che riceve palla nel cuore dell'area ma non riesce ad angolare la conclusione e non crea problemi a Cattafesta. Il primo tempo si conclude col punteggio di 0-0.

La ripresa si apre sulla falsa riga del primo tempo, con entrambe le compagini che provano a spezzare l'equilibrio, senza tuttavia riuscirci. Al 16' arriva il primo episodio da moviola: Di Donato viene atterrato da dietro all'ingresso in area di rigore, ma per D'Amore di Sulmona non ci sono gli estremi del penalty. Sugli sviluppi della stessa azione il Paterno sblocca la contesa: Albertazzi crossa per Giglio che impatta di testa, Palena respinge il primo tentativo ma non può nulla sul tap-in vincente dello stesso attaccante. L'Acqua&Sapone non ci sta e reagisce dopo appena tre minuti: Petito di testa fa da sponda per Minutolo che con una finta di corpo elude l'intervendo di un difensore e di destro fulmina Cattafesta: al 21' è 1-1. La partita ora esce dai cardini del tatticismo ed entrambe le squadre cercano l'affondo decisivo. Al 28' una punizione di Albertazzi fa la barba al palo, mentre al 35' è Petito a calciare fuori di poco. Nonostante le occasioni avute, nessuna delle due squadre riesce a trovare la rete decisiva e così, dopo cinque minuti di recupero, il match si conclude sul punteggio di 1-1.

Il tabellino:


Paterno - Acqua&Sapone Montesilvano 1-1 (0-0 pt.)

Reti:
18' st. Giglio (P), 21' st. Minutolo (A).

Paterno: Cattafesta, Rinaldi, Di Stefano, Di Giovanni (23' st. Miocchi), Celli (11' st. Iaboni), Tabacco, Baraldi (43' st. Gaeta), Della Penna, Giglio (33' st. Lepre), Severoni, Albertazzi. A disposizione: Coluzzi, Malfettone, Paciotti. Allenatore: Torti.

Acqua&Sapone Montesilvano: Palena, Papagna (33' st. Corvini), Di Biase, Di Donato N., Erasmi, Marcedula, Colantoni (45' Bassano), Minutolo (33' Taormina), Petito, Marrone, Rubini (43' D'Alessandro). A disposizione: Morelli, Guardiani, Di Donato L. Allenatore: Del Gallo.

Direttore di gara: D'Amore di Sulmona (Caporali e Bruni di Pescara) .

Ammoniti: Baraldi, Di Stefano (P), Marrone, Erasmi, Di Donato (A).

Recupero: pt. 1', st. 5'.

sabato 9 settembre 2017

Paterno - Acqua&Sapone Montesilvano: I convocati verdeoro


In vista della partita di domani contro il Paterno, valida per la seconda giornata del campionato di Eccellenza, sono 20 i giocatori convocati da mister Alessandro Del Gallo.

  • PALENA Alceo
  • MORELLI Alex
  • BASSANO Roberto
  • DI BIASE Marco Andrea
  • CORVINI Erick
  • ERASMI Alberto
  • MARCEDULA Gianluca
  • GUARDIANI Gianluca
  • PAPAGNA Alessandro
  • DI DONATO Luca
  • DI DONATO Nikolas
  • MARRONE Luca
  • COLANTONI Giuseppe
  • RUBINI Francesco
  • D'AGOSTINO Jacopo
  • D'ALESSANDRO Kevin
  • MINUTOLO Marco
  • TAORMINA Marco
  • PETITO Mario
  • URBAEZ Joengly


mercoledì 6 settembre 2017

Coppa Italia Eccellenza: Renato Curi Angolana - Acqua&Sapone Montesilvano 3-2

Dopo lo 0-2 maturato nella gara d'andata, l'Acqua&Sapone esce sconfitta anche nel match di ritorno con il punteggio di 3-2 ed abbandona così la Coppa Italia Eccellenza.

La cronaca:

I verdeoro (che giocano con ben nove fuoriquota titolari) partono subito con il piede sull'acceleratore ed al 2' passano con Rubini, abile a raccogliere una conclusione ribattuta dal montante. Al 20' gli uomini di mister Del Gallo potrebbero anche raddoppiare ma Taormina solo contro Agresta si fa ipnotizzare dall'esterno nerazzurro. Sul capovolgimento di fronte Palena è chiamato ad un intervento in tuffo su una conclusione dalla distanza di Di Clemente. Il primo tempo si chiude con i montesilvanesi in vantaggio.

Nella ripresa parte meglio l'Angolana che al minuto 11 pareggia con Nazari, abile ad insaccare di testa sugli sviluppi di un corner. Gli ospiti, però, non smettono di crederci ed al 18' Luca Di Donato pennella una punizione magistrale che non lascia scampo ad Agresta, firmando il 2-1. I verdeoro tornano così a spingere per cercare il goal della qualificazione ma i padroni di casa sanno rendersi pericolosi in contropiede e così, al 33', pareggiano con Montefalcone, ben assistito da Legnini. I nerazzurri completano la rimonta al 37' quando, in mischia, Buffetti sigla il definitivo 3-2.

Il tabellino:

Renato Curi Angolana - Acqua&Sapone Montesilvano 3-2 (0-1)

Reti: 2' pt. Rubini, 18' st. Luca Di Donato (Acqua&Sapone), 11' st. Nazari, 33' st. Montefalcone, 37' st. Buffetti (R. C. Angolana).

R. C. Angolana: Agresta, Montefalcone, De Fanis (27' pt. Berardinucci), D'Alonzo, Legnini, Nazari, Ruggieri, Di Clemente (1' st. Buffetti), Pomponi (1' st. Cipressi), Farindolini (38' st. Melone), Massa. Allenatore: Rachini.

Acqua&Sapone Montesilvano: Palena, Guardiani, Corvini, Di Donato L., Piovani (38' st. Capobianco), Marcedula, Rubini (17' st. Di Genova), D'Agostino (27' st. De Berardinis), Taormina, D'Attanasio (17' st. Urbaez), D'Alessandro. Allenatore: Del Gallo.

Ammoniti: Farindolini, D'Alonzo, Montefalcone (R. C. Angolana) Guardiani, Luca Di Donato (Acqua&Sapone).

Recupero: pt. 1', st. 4'.

lunedì 4 settembre 2017

Acqua&Sapone - Sambuceto 2-0 il tabellino

La squadra di Del Gallo vince per 2-0 in virtù delle reti di Marcedula e Di Donato.

ACQUA&SAPONE-SAMBUCETO 2-0 (1-0)

ACQUA&SAPONE: Palena, Papagna, Di Biase, Maiorani (11'st Guardiani), Erasmi, Marcedula, Colantoni, Minutolo (30'st Corvini), Petito, Marrone, Musto (17'st Di Donato N.). A disposizione: Morelli, Di Donato L., D'Agostino, De Berardinis. Allenatore: Del Gallo

SAMBUCETO: Testa, Antenucci, Gentile, Gelsi (35'st Di Francesco), D'Amico, Conversano, Camperchioli, Tuzi, Mastrojanni, Beniamino (13'st Liberati), Antonacci (32'st La Selva). A disposizione: Prosini, Cialini, Di Domenico, Crecchia. Allenatore: Tatomir

Arbitro: Gianmarco Conte di Chieti (Di Risio di Lanciano-Salvati di Avezzano)

Reti: 48'pt Marcedula, 32'st Di Donato

Ammoniti: Petito, Di Biase (A&S)

Espulso: Conversano al 45'st per doppia ammonizione

sabato 2 settembre 2017

Il Sambuceto di mister Tatomir è il primo ostacolo dell'Acqua&Sapone




Finalmente l'attesa è finita, domani il campionato di Eccellenza riapre i battenti e già da subito riserva partite che si preannunciano interessanti.
Per la prima da allenatore in Eccellenza di Alessandro  Del Gallo, l'Acqua&Sapone incontra il Sambuceto di mister Alessandro Tatomir, confermato dalla scorsa stagione. I viola sono tra le squadre che più si sono rinforzate nella campagna di mercato estiva, soprattutto con gli acquisti degli attaccanti La Selva (ex Francavilla ed Angolana), Arciprete (dal Morro D'Oro), Antonucci (proveniente dall'Alba Adriatica) e il ritorno della punta Liberati. Sono da segnalare anche gli arrivi dei centrocampisti Tuzi, Mastrojianni (ex Martinsicuro) e Gentile, dei difensori Matteo D'Amico e Lecini e del portiere Testa (protagonista nelle scorse stagioni anche in C2 col Teramo), oltre ai fuoriquota Aristei, D'Antonio e Perrotta. La compagine teatina ha così puntellato tutti i reparti per provare a migliorare il settimo posto della scorsa stagione.
Nello scorso campionato i due confronti diretti si sono conclusi con una vittoria per 1-0 in favore dei verdeoro in trasferta ed un pari col punteggio di 1-1 sul campo del "Galileo Speziale".