sabato 2 settembre 2017

Il Sambuceto di mister Tatomir è il primo ostacolo dell'Acqua&Sapone




Finalmente l'attesa è finita, domani il campionato di Eccellenza riapre i battenti e già da subito riserva partite che si preannunciano interessanti.
Per la prima da allenatore in Eccellenza di Alessandro  Del Gallo, l'Acqua&Sapone incontra il Sambuceto di mister Alessandro Tatomir, confermato dalla scorsa stagione. I viola sono tra le squadre che più si sono rinforzate nella campagna di mercato estiva, soprattutto con gli acquisti degli attaccanti La Selva (ex Francavilla ed Angolana), Arciprete (dal Morro D'Oro), Antonucci (proveniente dall'Alba Adriatica) e il ritorno della punta Liberati. Sono da segnalare anche gli arrivi dei centrocampisti Tuzi, Mastrojianni (ex Martinsicuro) e Gentile, dei difensori Matteo D'Amico e Lecini e del portiere Testa (protagonista nelle scorse stagioni anche in C2 col Teramo), oltre ai fuoriquota Aristei, D'Antonio e Perrotta. La compagine teatina ha così puntellato tutti i reparti per provare a migliorare il settimo posto della scorsa stagione.
Nello scorso campionato i due confronti diretti si sono conclusi con una vittoria per 1-0 in favore dei verdeoro in trasferta ed un pari col punteggio di 1-1 sul campo del "Galileo Speziale".
Share: