domenica 26 novembre 2017

Cupello - Acqua&Sapone 0-0

foto: vasport.it
Secondo pareggio senza reti consecutivo per i ragazzi di Del Gallo, che a Cupello sfoderano un'ottima prestazione difensiva e nel finale sfiorano il gol dello 0-1.

La cronaca. Primi minuti di studio, al quarto d'ora i padroni di casa si rendono pericolosi con lo sgusciante D'Antonio che non trova compagni liberi in area. I verde oro sono vivi e sfiorano il vantaggio con Bassano che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, centra il palo a Marconato battuto. Sul finire della prima frazione l'esterno 2001 Troiano si ritrova a tu per tu con Palena ma calcia a lato.

Nella ripresa la squadra di Del Gallo alza il baricentro: Maiorani raccoglie un pallone vagante e calcia al volo impensierendo l'estremo difensore di casa, palla out di pochissimo. Nemmeno il rientro di Pendenza tra le fila del Cupello mette in difficoltà il terzetto difensivo composto da Erasmi, Bassano e Di Biase. Al 90' il neo entrato Sorgentone, dopo aver ricevuto da Corvini, mette a sedere l'avversario e calcia a botta sicura, ma Progna è decisivo e tocca la sfera in angolo con un intervento disperato.

Nel prossimo turno l'Acqua&Sapone tornerà in casa per ospitare il Montorio, mentre il Cupello farà visita al San Salvo nel derby tutto vastese.

Cupello – Acqua&Sapone: 0-0

Cupello: Marconato, De Cinque, Bruno, Progna, Giuliano, Benedetti, D’Antonio, Tucci S., Quaranta (23’ st Pendenza), Avantaggiato, Troiano (15’ st Nuozzi). A disposizione: Stivaletta, Berardi, Tucci A., De Vivo, Di Paolo.
Allenatore: Panfilo Carlucci

Acqua&Sapone: Palena, Colantoni, Di Biase, Maiorani, Erasmi, Bassano, Taormina (27’ st Papagna), Di Donato, Petito, Musto (40’st Sorgentone), Corvini. A disposizione: Di Muzio, Guardiani, Marcedula, Di Genova, D’Agostino.
Allenatore: Alessandro Del Gallo

Arbitro: Gianmarco Conte di Chieti coadiuvato da Nappi di Pescara e Langella di Chieti

Ammoniti: Tucci S., Giuliano (C); Maiorani, Di Donato (A&S)
Share: