lunedì 23 aprile 2018

Qui si fa la storia: Montorio - Acqua&Sapone 0-1

Nella 33° giornata del campionato di Eccellenza, l'Acqua&Sapone con una prova ai limiti della perfezione porta a casa l'intera posta in palio battendo il Montorio e conquistando in un solo colpo l'aritmetica salvezza ed il record dei punti nella categoria di questa società.

Del Gallo ripropone il 4-3-3 che ad inizio stagione aveva portato ad ottimi risultati: Palena in porta, Marcedula e Corvini (quest'ultimo con il compito di ingabbiare Ndiaye) sui lati, Bassano e Di Biase al centro, Maiorani ed i due Di Donato a centrocampo, Marrone, Colantoni e Petito in avanti.

La cronaca. L'inizio è subito positivo: Maiorani scodella al centro, Bassano col piattone spedisce alto di poco. I verdeoro continuano imperterriti a macinare gioco ed al 20' Marrone suggerisce per Petito che viene chiuso dal provvidenziale intervento di Recchiuti. Il Montorio non sta a guardare ed a fine primo tempo prima con Lombardi e poi con Ndiaye si rende pericoloso dalle parti di Palena, senza centrare lo specchio della porta.

Ad inizio ripresa il Montorio sembrerebbe essere rientrato con altro piglio: Ndiaye nei primi due giri di lancette semina il panico ma è inconcludente. Dall'altra parte, Colantoni pennella al centro per Marrone che con una zampata da attaccante d'area batte Recchiuti, portando in vantaggio l'Acqua&Sapone nel momento più importante e delicato. Da lì in poi, sarà sinfonia verdeoro: l'ingresso di D'Agostino, Di Cerchio e Minutolo porterà ulteriore linfa e freschezza in avanti. L'esterno ex settore giovanile del Pescara sulla destra è imprendibile, Minutolo non riesce a finalizzare ma si fa apprezzare per due conclusioni.

Il finale è da applausi: Acqua&Sapone batte Montorio 1 a 0 e si prende con caparbietà la meritata salvezza, sotto il segno di Alessandro Del Gallo.

Montorio - Acqua&Sapone 0-1 (0-0)

Marcatori: Marrone 9' st (A&S)

Montorio 88: Recchiuti, Del Monte, Gizzi, Pavone (27' st Cerasi), Corbo, Maselli (33' st Furia), Di Stefano, Colacioppo, Ridolfi, Ndiaye, Lombardi. A disposizione: Digifico, Islamovski, Durante, Monday, Shabani.
Allenatore: Sabatino Cipolletti

Acqua&Sapone: Palena, Marcedula (26' st D'Agostino), Di Biase, Di Donato Luca (20' st Di Cerchio), Bassano, Di Donato Nikolas, Colantoni, Maiorani, Petito (38' st Minutolo), Marrone, Corvini. A disposizione: Di Muzio, Erasmi, Guardiani, Spinosa.
Allenatore: Alessandro Del Gallo

Ammoniti: Maiorani, Bassano (A&S); Gizzi (M)

Terna arbitrale: Vito Guerra di Venosa coadiuvato da Boffa e Langella di Chieti
Share: