domenica 30 settembre 2018

Finale beffardo, passa l'Alba! Il tabellino


L'Alba Adriatica porta a casa l'intera posta in palio. Al Galileo Speziale l'Acqua&Sapone cede di misura dopo una buona prestazione, con un risultato condizionato troppo dagli episodi.

Pronti via e l'A&S va vicino al gol con Marrone che con una volé spedisce alto. L'Alba fa subito male: Njambé va via sul filo del fuorigioco e mette al centro per Capocasa che fa 0-1. Risposta rabbiosa per i verdeoro, che colpiscono un palo con Sablone e sfiorano il pari con Petito e Marrone.
Nella ripresa Alba subito insidiosa con la grande giocata di Njambé che salta mezza difesa e a botta sicura sfiora il palo alla sinistra di Palena. L'Acqua&Sapone aumenta la pressione ma Petrini è strepitoso su Di Donato, Sablone e Ariani. A cinque dalla fine il neoentrato Ariani viene atterrato da Fabrizi e D'Adamo concede il penalty, realizzato da Di Biase che sigla il suo terzo gol stagionale. L'Alba però alla prima occasione si rimette avanti: Njambé risolve la mischia con una botta dal limite dell'area e permette ai suoi di ottenere il secondo successo consecutivo.

Acqua&Sapone - Alba Adriatica 1-2 (0-1)

Reti: 8' Capocasa (AA) 85' Di Biase rig. (A&S) 87' Njambe (AA)

Acqua&Sapone: Palena, Balzano (60' Caporrelli), Di Biase, Di Donato (83' Taormina), Erasmi, Marcedula (60' Piedimonte), Sablone, Maiorani, Petito, Marrone, Evangelista (60' Ariani). A disp. Di Muzio, Potacqui, Ricci, D'Agostino, Rubini. All. Del Gallo

Alba Adriatica: Petrini, Di Nicola, Picone, Emili Le., Schiavoni, Fabrizi, Foglia, Capocasa, Miani, Emili Lo. (83' Sacchetti), Njambé. A disp. Santomo, Tonno, Di Loreto, Ripani, Passamonti, Giorno, Di Renzo, Di Egidio. All. Izzotti

Ammoniti: Palena, Maiorani, Di Donato, Petito, Sablone (A&S); Njambe, Picone, Schiavoni (AA)

Direzione di gara: Davide D'Adamo di Vasto coadiuvato da Bosco e Gentile di Lanciano e Teramo



domenica 23 settembre 2018

Girandola di emozioni: Cupello - Acqua&Sapone 2-2



Nella quarta giornata del campionato di Eccellenza, Cupello ed Acqua&Sapone si dividono la posta in palio pareggiando per 2-2. Nel primo tempo Ninte sblocca la contesa dopo una buona azione sulla fascia, ma Petito pareggia pochi minuti dopo con un colpo di testa su cross di Ariani. Nella ripresa i rossoblu si riportano avanti con un rigore trasformato da Zinni; immediata la risposta dei verderoro che con un grande cuore si riversano in avanti e pareggiano con Marrone sugli sviluppi di una punizione di Caporrelli. I verdeoro prolungano così la striscia positiva portandosi a 8 punti, e nel prossimo turno affronteranno l'Alba Adriatica.

Il tabellino:

Cupello – Acqua&Sapone Montesilvano 2-2 (1-1)

Reti: 9' pt. Ninte, 38' st. rig. Zinni (Cupello), 12' pt. Petito, 41' st. Marrone (Acqua&Sapone).

Cupello: Micale, De Cinque, Berardi (28' st. Antenucci), Quaranta (21' st. Tucci), Giuliano, Turco, Basso, D'Alessandro (34' st. Napolitano), Zinni, Capitoli (40' st. Di Martino), Ninte. A disposizione: Tascione, Minervino, Nuozzi, Troiano, Menna. Allenatore: Carlucci.

Acqua&Sapone Montesilvano: Palena, Piedimonte (11' st. D'Agostino), Di Biase, Maiorani (42' st. Di Donato), Erasmi, Caporrelli, Ariani, Rubini (11' st. Evangelista), Petito, Marrone, Sablone (11' st. Balzano). A disposizione: Di Muzio, Marcedula, Ricci, Centorame, Taormina. Allenatore: Del Gallo.

Direttore di gara: D'Antuono di Pescara (D'Orazio di Teramo – Sica de L'Aquila).

Ammoniti: De Cinque, Berardi, Quaranta, Turco (Cupello), Ariani (Acqua&Sapone).

Recupero: pt. 1', st. 5'.

mercoledì 19 settembre 2018

Coppa Italia: all'Acqua&Sapone il primo round contro la RC Angolana (0-1)




Al Petruzzi di Città Sant'Angelo va in scena il primo derby stagionale tra Renato Curi Angolana ed Acqua&Sapone Montesilvano, valevole per la gara d'andata del secondo turno di Coppa Italia Eccellenza. A spuntarla sono i verdeoro, che grazie ad un rigore trasformato dall'ex Sablone e ad una gara di grande attenzione, si portano avanti in attesa della gara di ritorno, in programma il 24 Ottobre.

La gara:

Partono bene i verdeoro che al 3' confezionano la prima occasione: Taormina controlla al limite e scarica un bolide che centra in pieno la traversa. Dieci giri di lancette dopo risponde la compagine locale con Di Eleuterio, destro deviato che sibila vicino al palo alla destra di Di Muzio. Ancora nerazzurri al 15' con Montefalcone che, con un tiro cross insidioso, costringe di Muzio ad un grande intervento per sventare la minaccia. I montesilvanesi non stanno a guardare e replicano con Ariani al 28', ma in questo caso il tentativo dell'esterno esce sul fondo. Al 39' arriva la più grande occasione della prima frazione: dopo una serie di rimpalli al limite, Bizzarri arpiona la sfera, entra in area e batte a rete, ma Di Muzio è provvidenziale e in uscita gli nega la gioia della rete. Il primo tempo si chiude così a reti inviolate.

L'episodio che decide il match arriva al minuto 8 della ripresa: Evangelista viene imbeccato in azione di contropiede e, in area, viene atterrato da Abate: Colonna non ha dubbi e concede calcio di rigore per i verdeoro. Dal dischetto si presenta l'ex Sablone che, con grande freddezza, spiazza Abate e firma l'1-0. Nei minuti successivi i verdeoro mantengono alta la concentrazione e chiudono bene tutti i varchi, limitando tutte le azioni offensive dei padroni di casa. L'ultimo squillo dei nerazzurri arriva al quarto minuto di recupero, con un colpo di testa di Pompei parato agevolmente da Di Muzio. Il match va dunque agli archivi con il risultato di 1-0 per l'Acqua&Sapone.

 Il tabellino:

RC Angolana – Acqua&Sapone Montesilvano 0-1 (0-0)

Reti: 9’ st. rig. Sablone.

Renato Curi Angolana: Abate, Fabrizi, Montefalcone, Cipressi, Lahgi (34’ st. Melone), Giammarino (12’ st. Di Pietrantonio), Ruggieri, Zippilli, Bizzarri (12’ st. Buffetti), Di Eleuterio (19’ st. Bianco), Marramiero (19’ st. Pompei). A disposizione: Di Pasquale, D’Antonio, Zampacorta, Basciano. Allenatore: D’Eugenio.

Acqua&Sapone Montesilvano: Di Muzio, Balzano, Marcedula, Di Donato, Mottola (32’ st. Erasmi), Ricci, Ariani, Maiorani, Taormina (25’ st. Petito), Evangelista (34’ st. Tassone) , Sablone (41’ st. D’Agostino). A disposizione: Palena, Di Biase, Caporrelli, Di Iorio, Centorame. Allenatore: Del Gallo.

Direttore di gara: Colonna di Vasto (Nappi di Pescara – Gentile di Teramo).

Ammoniti: Mottola, Marcedula, Maiorani (A&S).

domenica 16 settembre 2018

Acqua&Sapone Montesilvano - Amiternina 3-2

In una gara ricca di emozioni i verdeoro vincono per 3-2 contro un'agguerrita Amiternina. Dopo il triplice vantaggio nella prima frazione firmato Rubini, Sablone e Di Biase, nella ripresa Mazzaferro con una doppietta accorcia le distanze.

I montesilvanesi così volano a 7 punti in classifica mentre gli aquilani rimangono fermi a quota 1 punto. Dopo la sfida di mercoledì 19 a Città Sant'Angelo contro l'Angolana per la Coppa Italia, nel prossimo turno la truppa di Del Gallo farà visita al Cupello.

Acqua&Sapone Montesilvano - Amiternina 3-2 (3-0)

Reti: 11' Sablone, 16' Rubini, 25' rig. Di Biase (A&S), 58', 86' Mazzaferro (AM)

Acqua&Sapone Montesilvano: Palena; Piedimonte, Di Biase (C) (88' Ricci), Erasmi (69' Mottola), Caporrelli (79' D'Agostino); Potacqui (69' Ariani), Marrone, Maiorani; Rubini, Petito, Sablone (79' Balzano).
A disposizione: Di Muzio, Marcedula,  Taormina, Evangelista.
Allenatore: A. Del Gallo.

Amiternina: Ludovisi; Romano, Tinari, Tuzzi, M. Di Alessandro (46' Pezzotti), Lanza, Fantauzzi (65' De Michele), D. Di Alessandro, Santirocco, Paris, Mazzaferro.
A disposizione: De Santis, Fischione, Angelone, Antonelli, Rosati, Dilillo, Luchetti.
Allenatore: V. Angelone.

Ammoniti: Di Biase, Potacqui (A&S), Lanza (AM)

Espulso: V. Angelone (All. AM)

Terna arbitrale: Davide Sciubba coadiuvato da Bruni entrambi della sezione di Pescara e Di Cerchio  della sezione di Avezzano.

domenica 9 settembre 2018

Una domenica bestiale: Nerostellati - Acqua&Sapone 3-4


Nel match valido per il secondo turno del campionato di Eccellenza Abruzzo, l'Acqua&Sapone di mister Del Gallo sbanca Pratola Peligna ottenendo un successo pesantissimo e roboante per 3-4.

Verdeoro costretti a rinunciare a Mottola, Evangelista e Trento, per i padroni di casa Ndiaye va solo in panchina. Pronti via e l'Acqua&Sapone sblocca la gara: Petito conclude dalla destra, Bighencomer respinge male e Rubini sotto misura non perdona. Secondo centro in Eccellenza per il fuoriquota classe 1999. I pratolani non si scompongono e pervengono al pari con capitan Del Gizzi sugli sviluppi di un calcio da fermo, ma ancora i verdeoro rimettono la testa avanti con il solito Luca Marrone, che raccoglie un assist sontuoso di Petito e con una bella inzuccata batte il portiere. Nerostellati spietati e 2-2 dietro l'angolo: Ciuffini butta dentro un pallone in area, Gaston lo raccoglie e spedisce alle spalle di Palena. Sul finire della prima frazione Erasmi crossa al centro per Ricci che di testa anticipa tutti riportando i verdeoro avanti (2-3): prima gioia per l'ex difensore del Penne.

Nella ripresa i Nerostellati tentano di ribaltare l'andamento della gara e ci riescono parzialmente con il pareggio firmato Moscone, che riceve da sinistra e con un bel diagonale batte Palena. Padroni di casa che alzano il baricentro, ma i ragazzi di Del Gallo hanno ancora qualche cartuccia da sparare: a dieci dalla fine Caporrelli inventa un tiro cross beffardo che Bighencomer inizialmente non trattiene. Dopo un consulto tra direttore di gara e guardalinee, quest'ultimo assegna la rete, che risulterà decisiva per la vittoria finale.

Il tabellino:

Nerostellati - Acqua&Sapone 3-4

Reti: 15' Del Gizzi, 23' Gaston, 60' Moscone (N); 9' Rubini, 18' Marrone, 41' Ricci, 81' Caporrelli (A&S) 

Nerostellati: Bighencomer, Papis, Ciuffini, Gaston, Del Gizzi, Castro, Giallonardo, Iacobucci (49' Moscone), Pendenza, Val Pablo, Pelino. A disp. Hamo, Sinni, Tarantino, Di Tommaso, Verrocchi, Puglielli, Palmerini, Ndiaye. All. Colella

Acqua&Sapone: Palena, Piedimonte, Di Biase (66' Caporrelli), Potacqui (66' Maiorani), Ricci, Erasmi, Rubini (84' Marcedula), D'Agostino (66' Sablone), Petito, Marrone, Ariani. A disposizione: Di Muzio, Di Iorio, Tassone, Taormina. All. Del Gallo

Ammoniti: Del Gizzi, Giallonardo, Val Pablo (N); Erasmi (A&S)

Direzione di gara: Valerio Di Cola di Avezzano coadiuvato da Di Marte e Coccagna di Teramo


sabato 8 settembre 2018

Ciao Lorenzo, guerriero vero!

La passione per il calcio, la famiglia e i tanti amici.

Sarà forse riduttivo provare a descriverti, Lorenzo. Sarà riduttivo dedicarti queste righe e ricordarti come un vero combattente che, nonostante le tante difficoltà, non ha mai perso il sorriso e la forza di andare avanti.

Inutile dire, anche, che ci mancherai al campo ma da lassù ti sentiremo, forse, più vicino che mai.

La società, con queste poche parole colme di tristezza e amarezza, esprime la propria vicinanza alla moglie Brunella, ai figli Maurizio, Alice e Federico e tutta la famiglia Pomante.

Ciao Lorenzo, guerriero vero! 

domenica 2 settembre 2018

Acqua&Sapone Montesilvano - Miglianico 1-1

Nella prima di campionato l'Acqua&Sapone Montesilvano pareggia per 1-1 contro il Miglianico in una gara condizionata dal maltempo. In vantaggio i padroni di casa con un rigore nei minuti iniziali di capitan Di Biase, nella ripresa Orta complice una deviazione di un difensore acciuffa il pareggio.

Acqua&Sapone Montesilvano - Miglianico 1-1 (1-0)

Reti: 5' rig. Di Biase (A&S), 57' Orta (M)


Acqua&Sapone Montesilvano: Palena; Piedimonte, Di Biase (C), Ricci, Erasmi; D'Agostino, Potacqui (69' Marrone), Maiorani, Evangelista (91' Rubini), Petito, Ariani (74' Sablone).
A disposizione: Di Muzio, Marcedula, Caporrelli, Di Iorio, Centorame, Tassone.
Allenatore: A. Del Gallo.

Miglianico: Ferrara; Mennillo. Grossi, Cinquino (58' Caniglia), Martelli, Di Donato, Moia (76' Cocco), Battista, Orta (91' Di Muzio), Valdes (85' Morelli), Pompeo (58' Polisena).
A disposizione: Matricardi, Di Moia, Di Roberto, Falcone.
Allenatore: Pesce.

Ammoniti: Ricci, Erasmi, Petito (A&S), Grossi, Di Moia, Valdes (M).

Direzione di gara: Antonio Salone coadiuvato da Guido Alonzi e Diego Carnevale tutti della sezione di Avezzano.

sabato 1 settembre 2018

COMUNICATO UFFICIALE: Evangelista nuovo calciatore verdeoro



2000 CALCIO ACQUA E SAPONE comunica di aver trovato l'accordo con il S.N. Notaresco per l' acquisizione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Jacopo Evangelista. 

L'esterno classe 1999, dopo aver fatto tutta la trafila nel settore giovanile del Poggio degli Ulivi, arriva a Montesilvano per affrontare il campionato di Eccellenza, già conosciuto da Evangelista nella passata stagione a Spoltore.

A Jacopo la società augura di togliersi tante soddisfazioni e di raggiungere gli obiettivi di squadra.

UFFICIO STAMPA