mercoledì 13 febbraio 2019

Un punto importante: Amiternina - Acqua&Sapone 2-2


Un punto a testa che tiene aperta la lotta salvezza. Un’Acqua&Sapone ai minimi termini pareggia nel recupero di Eccellenza in quel di Scoppito contro una coriacea Amiternina. In doppio vantaggio i montesilvanesi con l’acciaccato Petito e Zippilli nella prima frazione, nella ripresa Romano e Alfonsi pareggiano per i padroni di casa. I verdeoro così agganciano il Pontevomano a 29 punti mentre i giallorossi inanellano 21 lunghezze in classifica. Nel prossimo turno i Leoni riceveranno in casa il Sambuceto mentre gli aquilani ospiteranno il Martinsicuro.

La cronaca. Dopo cinque minuti di gioco Trento, con un pregevole pallonetto, scheggia la traversa sfiorando il vantaggio. Vantaggio che si concretizza al 12’: dalla bandierina prima Caporrelli poi Petito su tap in battono Rossetti. La truppa di mister Del Gallo continua a macinare gioco. Al 24’ Trento porta a spasso la difesa di casa, assist al bacio per Zippilli che di precisione confeziona il gol del doppio vantaggio. Tre giri di lancette dopo i padroni di casa affondano con Alfonsi, bisturi per Facecchia ma un monumentale Piedimonte salva tutto.

Nella frazione l’undici di mister Angelone parte bene. Al quarto d’ora ripartenza bruciante con la retroguardia adriatica scoperta: la palla arriva a Romano che batte Palena incolpevole. Un giro di lancette dopo sempre la squadra del presidente Angelone pareggia: direttamente da calcio di punizione Alfonsi toglie la classica ragnatela siglando così la rete del 2-2. La reazione dell’Acqua&Sapone non si fa attendere: al 65’ doppia occasione in area con Piedimonte che si vede negare la gioia del gol grazie ad Angelone provvidenziale sulla linea. Ad un quarto d’ora dal termine è Carbone, su corner, a colpire di testa ma la sfera si spegne sul fondo. L’ultima emozione del match è di marca vestina: su contropiede Evangelista perde l’attimo giusto e non riesce a servire Trento tutto solo in area. Dopo 6’ di recupero Battistini di Lanciano ferma le ostilità. Un pareggio che tutto sommato fa classifica e tiene aperta, per ambedue le squadre, la lotta salvezza.

Amiternina Scoppito - Acqua&Sapone Montesilvano 2-2 (0-2)

Reti:: 12' Petito, 24' Zippilli (A&S), 61' Romano, 62' Alfonsi (AMI)

Amiternina Scoppito: Rossetti, Romano, Tinari (60' Marchetti), Tuzi, M. Di Alessandro, Carbone, Dilillo (46' Angelone), D. Di Alessandro, Santirocco (63' De Michele), Alfonsi, Facecchia.
A disposizione: Ludovisi, Fischione, Pezzotti, Fantauzzi, Cittadoni, Rosati.
Allenatore: V. Angelone.

Acqua&Sapone Montesilvano: Palena, Piedimonte, Di Biase, Zippilli, Erasmi, Caporrelli (80' Rubini), Di Giacomo, Maiorani, Petito (77' Centorame), Evangelista, Trento (90’+2' Di Donato).
A disposizione: Di Muzio, Tassone, Selvaggi, Del Gallo.
Allenatore: A. Del Gallo.

Ammoniti: Evangelista, Erasmi, Zippilli (A&S), Romano, Carbone (AMI)

Direzione di gara: Francesco Battistini di Lanciano coadiuvato da Fabio Gentile di Teramo e Antonello Pietrangeli di Sulmona.

Note - Recupero: 2', 6'. Corner: 8-2. Allontanato il tecnico Angelone (AMI) per proteste.

Share: