mercoledì 30 ottobre 2019

Partita dai mille volti: Sambuceto - Acqua&Sapone Montesilvano 2-0

Match da dimenticare per la truppa di mister Cianfagna che perde 2-0 sul campo del Sambuceto. Partita da archiviare in vista dello scontro salvezza di domenica sul campo dell'Angizia Luco.

Pronti, via e le pantere si fanno subito vedere: capitan Lalli penetra in area e testa i riflessi di un reattivo Palena. Ancora i padroni di casa: binario Selvallegra - Paravati ma l'ex Francavilla cestina alle stelle. Poco male per la truppa di Montani:  al minuto 8 ripartenza bruciante, Mozzoni incrocia legno interno ma provvidenziale Lalli confeziona il vantaggio. Sempre i viola spingono sulle ali dell'entusiasmo: cross al bacio, Paravati si contorce ma il palo gli nega la gioia del gol. L'Acqua&Sapone non ci sta e reagisce: Petito, sponda per Di Quilio che da ottima posizione fa la barba al palo. Ancora il numero 2 una manciata di minuti dopo sul filo del fuorigioco a tu per tu con De Deo sciupa così l'ottima occasione. Sul finale di una spumeggiante prima frazione sono i padroni di casa a regalare l'ultima emozione con Selvallegra: De Fanis sulla linea tiene a galla i suoi.

Nella ripresa ancora la squadra del presidente De Vincentis sfiora il 2-0 con Iarocci che da due passi manda alto. 2-0 che arriva comunque qualche minuto dopo: errore da matita blu di Catenaro, Camperchioli ringrazia e non sbaglia siglando un gol pesantissimo soprattutto a livello psicologico. I verdeoro non ci stanno e provano a reagire: su una palla vagante in area evangelista viene atterrato, per Sciubba tutto regolare. Il Sambuceto però vuole chiudere il match: altro erroraccio della retroguardia  montesilvanese, pallonetto di Mozzoni ma super Palena devia in corner. I leoni non demordono e ci riprovano: Petito di testa, De Deo in tuffo con un super intervento nega il 2-1. Sempre l'estremo di casa, oggi in giornata di grazia, si supera con un colpo di reni togliendo un gol gia fatto a Vatavu. Nel finale azione in solitaria di Criscolo che, egoista, non centra il bersaglio grosso. Con il risultato parzialmente aperto l'aes potrebbe rimettere tutto in gioco. Al 90' Evangelista sguscia in area e viene atterrato, questa volta Sciubba indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri si presenta Marrone ma oggi De Deo abbassa la saracinesca e neutralizza la conclusione. Non succede più nulla. Per la truppa di Cianfagna giornata da archiviare in vista del match salvezza di domenica sul campo dell'Angizia Luco.

Sambuceto–Acqua&Sapone Montesilvano 2-0
Reti: 8′ Pt Lalli E 7′ St Camperchioli (S)
Sambuceto: De Deo, Perrotta (23’ St Tucci), Vitale, De Marchi, Lalli, Selvallegra (8′ St Criscolo), Camperchioli (33’ St Ferrante), Iarocci, Rosati, Mozzoni, Paravati (8′ St Natale).
A Disposizione: Carità, Scritti, Cinquino, Gentile, Di Nisio.
Allenatore: Fabio Montani.
Acqua&Sapone Montesilvano: Palena, Di Quilio (11’ St Valerio), Di Biase (14’ St De Leonibus), Zippilli (1’ St Evangelista), Catenari, De Fanis, Tassone, Maiorani (35’ St Erasmi), Petito, Marrone, Trento (11’ St Vatavu).
A Disposizione: Di Muzio, Di Lella, Rossetti, Colantonio..
Allenatore: Damiano Cianfagna
Arbitro: Davide Sciubba (Pescara)
Ammoniti: Natale (S), Zippilli, Tassone, Di Biase, Vatavu (A&S)

Share: