domenica 23 febbraio 2020

La doppietta di Marrone non basta: Acqua&Sapone - Sambuceto 2-2!


Nella ventisettesima giornata di Eccellenza l'Acqua&Sapone pareggia per 2-2 contro il Sambuceto. I verdeoro si portano prima sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Marrone ma, nel finale di gara, si fanno rimontare dai viola con Guerra e Selvallegra. I montesilvanesi consolidano comunque il proprio piazzamento a ridosso della zona play-off e nel prossimo turno affronteranno tra le mura amiche l'Angizia Luco.

La cronaca:

Il primo squillo arriva al 4' con un tiro di Marrone a lato di poco. La risposta del Sambuceto è affidata a Sardella che, al 16', impegna severamente Di Muzio, oggi titolare in porta al posto dello squalificato Palena. I padroni di casa sono, però, più propositivi: al 26' Vatavu crossa al centro per Marrone che impatta la sfera di testa ma senza precisione. Lo stesso Vatavu è protagonista al 33' con un sinistro velenoso salvato sulla linea di porta da un difensore viola. Al 40' ci prova il Sambuceto: Camperchioli con un sinistro da fuori mette i brividi alla difesa locale, sfera che si spegne a lato. L'ultima occasione è un destro da posizione defilata di Petito che trova solo l'esterno della rete. Il primo tempo si chiude così col risultato ad occhiali.

La ripresa si apre subito con un'azione offensiva per gli ospiti: Guerra, di testa, chiama ancora Di Muzio alla parata in tuffo. Lo stesso attaccante, al 4', con un tiro cross trova il palo esterno, con l'estremo locale, però, attento a difesa dei pali. Al 15' i montesilvanesi battono un colpo: Petito, lanciato a rete da Maiorani, impegna De Deo in uscita. E' il preludio al gol: al 20', sugli sviluppi di un corner, Marrone salta più in alto di tutti e di testa batte De Deo firmando l'1-0. Il numero 10, sulle ali dell'entusiasmo, dopo appena tre minuti firma il raddoppio, ancora di testa, sfruttando al meglio il cross di Evangelista. I giochi sembrano chiusi, ma il Sambuceto trova la forza di reagire e, al 28', riapre i giochi con Guerra, abile a battere Di Muzio dopo uno slalom tra i difensori. Gli ospiti continuano a spingere fin quando, al 34', sugli sviluppi di un cross deviato Selvallegra è il più lesto di tutti e deposita in rete il pallone del 2-2. I padroni di casa non ci stanno e hanno la forza di produrre un'ultima azione offensiva: un contropiede orchestrato da Petito e Marrone regala a Trento l'occasione di battere a rete, ma il destro a giro dell'attaccante sbatte contro la trasversale, spegnendosi sul fondo. Si chiude così, dopo quattro minuti di recupero, 2-2 una gara vibrante tra Acqua&Sapone e Sambuceto.

Il tabellino:

Acqua&Sapone Montesilvano - Sambuceto 2-2 (0-0)

Reti: 20' st, 23' st. Marrone (A), 28' st. Guerra, 34' st. Selvallegra (S).

Acqua&Sapone Montesilvano: Di Muzio, Marcedula, Corvini, Fidanza (1' st. Tassone), Catenaro, Erasmi (9' st. Di Biase), Evangelista (36' st. D'Agostino), Maiorani (15' st. Trento), Petito, Marrone, Vatavu. A disposizione: Condurache, De Leonibus, De Fanis, Rubini, Valerio. Allenatore: Cianfagna.

Sambuceto: De Deo, Di Nisio, Cichella, Vitale, Sardella, Paravati, Camperchioli, Iarocci, Di Giovanni, Giancristofaro (24' st. Selvallegra), Guerra. A disposizione: Carità, Pietrantonio, Montano, Mangiacasale, Fava, Ferrante, Anzalone, Cicchetti. Allenatore: Del Zotti.

Direttore di gara: Carluccio di L'Aquila (D'Ettorre di Lanciano - Azzurro de L'Aquila).

Ammoniti: Marcedula, Evangelista, Vatavu (A), Iarocci, Di Giovanni (S).


domenica 16 febbraio 2020

Pontevomano - Acqua&Sapone Montesilvano 0-0



Squadre in salute e con tanta voglia di far bene, Pontevomano ed Acqua&Sapone si presentano ad un appuntamento essenziale per il cammino di Eccellenza: conta solo la vittoria è il motto degli uomini di Capitanio, distanti solo tre lunghezze dalla salvezza diretta. Un solo punto separa l’Acqua&Sapone dal quinto posto, anche se c’è e ci sarà bagarre fino alla fine. Fischia la gara Francesco Battistini di Lanciano.

La cronaca si apre con una verticalizzazione improvvisa verticalizzazione di Di Francesco per Torre, minaccia sventata dalla difesa verdeoro. Prima frazione favorevole al Pontevomano: percussione solitaria di Francia che si accentra ed esplode un sinistro velenoso ma impreciso. Risposta ospite affidata a Marrone da calcio d'angolo, nessun problema per D’Andrea che blocca in due tempi.
Sul versante opposto decisamente più pericolosa la squadra di Capitanio: combinazione nello stretto tra Di Sante e Gentile, destro che sibila fuori per questione di centimetri a Palena battuto.
Suggerimento verticale di Francia per Addazii che perde l’attimo  giusto ben contrastato dall'uscita del portiere pescarese. Gioca di rimessa la formazione di Cianfagna sull’asse Trento Petito senza centrare però il bersaglio grosso.

Un primo tempo combattuto ma prettamente di marca locale lascia spazio ad una noiosa ripresa, aperta al 18’ dalla conclusione di capitan Di Sante che si spegne a lato. Si mette in mostra il fuori quota 2001 Valerio con la combo sombrero e sinistro che fa la barba al palo. Al 38’ l’episodio che può cambiare la gara: Torre si invola, Palena lo ostacola irregolarmente e per il direttore di gara ci sono gli estremi per l’espulsione. Acqua&Sapone in dieci e Di Muzio gettato nella mischia per l’esordio stagionale in Eccellenza. Sette minuti più recupero nei quali però il Pontevomano non dà la stoccata vincente.
La partita termina senza reti e per l’Acqua&Sapone è il terzo pareggio consecutivo, accolto comunque positivamente considerato il campo difficile e la forma dell’avversario. Il Pontevomano avanza in classifica, dettaglio da non sottovalutare per tentare la scalata alla salvezza diretta.

Pontevomano - Acqua&Sapone Montesilvano 0-0 

Pontevomano: D'Andrea, Di Domenico (38' st Di Eleuterio), Angelozzi (38' st Di Sante S.), D. Di Sante, Ragozzo, Palandrani, Gentile, Di Francesco (13'st Maranella), Torre, Francia, Addazii (26' st D'Orazio).
A disposizione: Zaccagnini, Napolitani, D'Orazio, Panetta, S. Di Sante, Natali, Di Gennaro.
Allenatore: G. Capitanio.

Acqua&Sapone Montesilvano: Palena; Marcedula, Di Biase (C), Valerio, Catenaro, Corvini, Evangelista (32' st D'Agostino), Maiorani (40' st Di Muzio), Petito, Marrone, Trento (21' st De Fanis).
A disposizione: Erasmi, De Leonibus, Di Nicola, Tassone, Fidanza, Rubini.
Allenatore: D. Cianfagna.

Ammoniti: Gentile, Torre, Di Domenico (P); De Fanis (A&S)

Espulsi: Palena al 38' st per fallo da ultimo uomo (A&S)

Direzione di gara: Francesco Battistini di Lanciano coadiuvato da Steven Terrenzi di Pescara e Mirco Monaco di Chieti.

Buon compleanno patron Vellante!



Oggi si gioca, ma le attenzioni non possono che rivolgersi al nostro primo condottiero.
Buon compleanno al patron Vincenzo Vellante, a chi fa sacrifici per continuare questo sogno, a chi fa tiene in alto il nome della città di Montesilvano nel calcio a 11.
Simpatico, modesto, umile: orgogliosi di far parte di questa famiglia, di essere al tuo fianco. Auguri pres "ciao Vella"!

domenica 9 febbraio 2020

Acqua&Sapone - Castelnuovo 0-0, il tabellino



Nella venticinquesima giornata di Eccellenza, l'Acqua&Sapone strappa un ottimo punto contro la capolista Castelnuovo in un match equilibrato.

Buono l'avvio degli ospiti che si rendono pericolosi sulle fasce con Calvarese e Di Ruocco, l'Acqua&Sapone si fa vivo in avanti con Evangelista e Marrone che tentano di servire Petito senza trovare gioia. Nella ripresa il Castelnuovo rientra più determinato ma deve fare i conti con i super interventi di Palena prima su Di Ruocco e poi su Fabrizi.

Acqua&Sapone - Castelnuovo 0-0

Acqua&Sapone: Palena, Corvini, Di Biase (17' st Vatavu), Valerio (29' st Fidanza), Erasmi, Catenaro, Evangelista, Maiorani (31' st De Fanis), Petito, Marrone, D'Agostino (17' st Marcedula). A disp. Di Muzio, De Leonibus, Di Nicola, Trento. All. Cianfagna

Castelnuovo Vomano: Cattenari, Calvarese, Sanseverino, Casimirri, Nardone, Terrenzio, Chiacchiarelli (32' st D'Egidio), Bregasi (21' st Albertini), Lepre (21' st Fabrizi), Donatangelo, Di Ruocco. A disp. De Chirico, Di Remigio, Porrini, Farinelli, Di Stefano, Antichi. All. Di Fabio

Ammoniti: Vatavu, Rubini (A&S); Bregasi, Terrenzio, Donatangelo (C)

Direzione di gara: Antonio Savini di Torre Annunziata coadiuvato da Falcone di Vasto e Habazaj dell'Aquila

martedì 4 febbraio 2020

Giornata verdeoro: info biglietti Acqua&Sapone - Castelnuovo



Info tagliandi relativi alla gara del campionato di Eccellenza Acqua&Sapone - Castelnuovo Vomano, in programma domenica 9 febbraio 2020, ore 15:00, presso il campo Galileo Speziale di Montesilvano.

Per la partita di domenica è stata indetta la giornata verdeoro. Il costo dei biglietti, unico per tutti, sarà di € 10,00. 

Sarà possibile acquistare il biglietto da martedì pomeriggio 4 febbraio presso l'impianto sportivo Galileo Speziale in prevendita senza alcun costo aggiuntivo.

Per domenica ci sarà un unico ingresso centrale della tribuna con settore nord riservato ai sostenitori verdeoro, settore sud per gli ospiti.

Le richieste per accrediti stampa devono pervenire per email a acquaesaponecalcio@yahoo.com entro e non oltre venerdì 7 alle ore 18.

UFFICIO STAMPA

domenica 2 febbraio 2020

Pareggio esterno: Bacigalupo VM - Acqua&Sapone 2-2




L'Acqua&Sapone non va oltre il 2-2 sul campo di San Salvo contro la Bacigalupo Vasto Marina. Verdeoro due volte sotto ma due volte capaci di andare a pareggiare: nella parte finale di gara padroni di casa in 9 per doppia espulsione.

Avvio di marca verdeoro: al 9' Petito tenta il pallonetto ma Marconato si oppone con un bel colpo di reni. Al 20' colpo di testa di D'Antonio alto sulla traversa. Quattro giri di lancette dopo la Bacigalupo passa con un bell'azione confezionata da Balzano e finalizzata da Stafa. Immediata risposta dei ragazzi di Cianfagna: fallo di D'Adamo su Evangelista, per il direttore di gara è calcio di rigore. Petito spiazza Marconato e fa 12 in campionato.

Nella ripresa proteste dei verdeoro per un altro presunto fallo su Evangelista all'interno dell'area, lascia correre Amatangelo. Ne approfitta la formazione di casa con Letto che trafigge Palena dopo la parata del portiere sulla botta di Stafa. Ancora una volta i montesilvanesi non si arrendono e trovano subito il pari con Stefano Catenaro, che di testa ribadisce in rete e trova la sua prima gioia stagionale. Al 73' fallo di frustrazione di Stafa che va anzitempo sotto la doccia; lo raggiunge 120 secondi dopo D'Adamo, espulso per proteste. Finisce senza altri sussulti la contesa. 

Bacigalupo Vasto Marina - Acqua&Sapone Montesilvano 2-2

Reti: 24' Stafa, 57' Letto (V.M.); 30' rig. Petito, 59' Catenaro (A&S)

BVM: Marconato, Traino (63' Torres), Marinelli (82' Tallarino), D'Adamo, Di Gennaro, Pollutri, Balzano, Ciancaglini, Letto (74' Di Pietro), D'Antonio (78' Lanfranchi), Stafa. All. Roberto Cesario. A disposizione: Iammarino, Coulibaly, Benvenga, Diallo, Di Ghionno.

A&S: Palena, Marcedula (25' Evangelista), Corvini, De Fanis (56' Di Biase), Catenaro, Erasmi (83' Marrone, Tassone (46' Fidanza), Maiorani (58' Trento), Petito, Vatavu, D'Agostino. All. Damiano Cianfagna. A disposizione: Di Muzio, De Leonibus, Di Nicola, Rubini.

Direzione di gara: Marco Amatangelo di Sulmona coadiuvato da Carnevale di Avezzano e Colanzi di Lanciano.

Ammoniti: Maiorani, Evangelista, Catenaro, D'Agostino (A&S); Pollutri, Marconato (BVM)

Espulsi: 73' Stafa, 75' D'Adamo (BVM)