domenica 23 febbraio 2020

La doppietta di Marrone non basta: Acqua&Sapone - Sambuceto 2-2!


Nella ventisettesima giornata di Eccellenza l'Acqua&Sapone pareggia per 2-2 contro il Sambuceto. I verdeoro si portano prima sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Marrone ma, nel finale di gara, si fanno rimontare dai viola con Guerra e Selvallegra. I montesilvanesi consolidano comunque il proprio piazzamento a ridosso della zona play-off e nel prossimo turno affronteranno tra le mura amiche l'Angizia Luco.

La cronaca:

Il primo squillo arriva al 4' con un tiro di Marrone a lato di poco. La risposta del Sambuceto è affidata a Sardella che, al 16', impegna severamente Di Muzio, oggi titolare in porta al posto dello squalificato Palena. I padroni di casa sono, però, più propositivi: al 26' Vatavu crossa al centro per Marrone che impatta la sfera di testa ma senza precisione. Lo stesso Vatavu è protagonista al 33' con un sinistro velenoso salvato sulla linea di porta da un difensore viola. Al 40' ci prova il Sambuceto: Camperchioli con un sinistro da fuori mette i brividi alla difesa locale, sfera che si spegne a lato. L'ultima occasione è un destro da posizione defilata di Petito che trova solo l'esterno della rete. Il primo tempo si chiude così col risultato ad occhiali.

La ripresa si apre subito con un'azione offensiva per gli ospiti: Guerra, di testa, chiama ancora Di Muzio alla parata in tuffo. Lo stesso attaccante, al 4', con un tiro cross trova il palo esterno, con l'estremo locale, però, attento a difesa dei pali. Al 15' i montesilvanesi battono un colpo: Petito, lanciato a rete da Maiorani, impegna De Deo in uscita. E' il preludio al gol: al 20', sugli sviluppi di un corner, Marrone salta più in alto di tutti e di testa batte De Deo firmando l'1-0. Il numero 10, sulle ali dell'entusiasmo, dopo appena tre minuti firma il raddoppio, ancora di testa, sfruttando al meglio il cross di Evangelista. I giochi sembrano chiusi, ma il Sambuceto trova la forza di reagire e, al 28', riapre i giochi con Guerra, abile a battere Di Muzio dopo uno slalom tra i difensori. Gli ospiti continuano a spingere fin quando, al 34', sugli sviluppi di un cross deviato Selvallegra è il più lesto di tutti e deposita in rete il pallone del 2-2. I padroni di casa non ci stanno e hanno la forza di produrre un'ultima azione offensiva: un contropiede orchestrato da Petito e Marrone regala a Trento l'occasione di battere a rete, ma il destro a giro dell'attaccante sbatte contro la trasversale, spegnendosi sul fondo. Si chiude così, dopo quattro minuti di recupero, 2-2 una gara vibrante tra Acqua&Sapone e Sambuceto.

Il tabellino:

Acqua&Sapone Montesilvano - Sambuceto 2-2 (0-0)

Reti: 20' st, 23' st. Marrone (A), 28' st. Guerra, 34' st. Selvallegra (S).

Acqua&Sapone Montesilvano: Di Muzio, Marcedula, Corvini, Fidanza (1' st. Tassone), Catenaro, Erasmi (9' st. Di Biase), Evangelista (36' st. D'Agostino), Maiorani (15' st. Trento), Petito, Marrone, Vatavu. A disposizione: Condurache, De Leonibus, De Fanis, Rubini, Valerio. Allenatore: Cianfagna.

Sambuceto: De Deo, Di Nisio, Cichella, Vitale, Sardella, Paravati, Camperchioli, Iarocci, Di Giovanni, Giancristofaro (24' st. Selvallegra), Guerra. A disposizione: Carità, Pietrantonio, Montano, Mangiacasale, Fava, Ferrante, Anzalone, Cicchetti. Allenatore: Del Zotti.

Direttore di gara: Carluccio di L'Aquila (D'Ettorre di Lanciano - Azzurro de L'Aquila).

Ammoniti: Marcedula, Evangelista, Vatavu (A), Iarocci, Di Giovanni (S).


Share: