domenica 20 settembre 2020

Un inizio... da leoni! Nereto - Acqua&Sapone Montesilvano 0-1

 


Partenza super in campionato per i verdeoro di mister Cianfagna! Grazie alla rete di Maiorani arrivata sul finire del primo tempo e ai miracolosi salvataggi della difesa e di Palena nella ripresa, l'Acqua&Sapone conquista i primi tre punti del suo campionato contro il Nereto di mister Vagnoni. 

La cronaca: 

Fin dalle prime battute la gara si presenta molto equilibrata. La prima occasione da rete è degli ospiti e arriva al 13’: su calcio di punizione Vatavu trova Marrone che in tuffo colpisce di testa e sfiora il palo a Gagliardini battuto. La risposta locale arriva due minuti più tardi con un colpo di testa da corner di Capocasa, Palena neutralizza in due tempi. Al 20’ Rodia scappa a Marrone sull’out di destra e crossa per Di Curzio che, però, non riesce a indirizzare verso la porta. I rossoblu sono ancora pericolosi al 35’: incursione sulla sinistra di Selmanaj che vede l’inserimento di Rodia ma l’attaccante viene anticipato dall’uscita coraggiosa di Palena. L’equilibrio sembra regnare sovrano ma, al secondo minuto di recupero, si sblocca la gara: Maloku punta e salta Succi, cross rasoterra che trova libero, sul secondo palo Maiorani che insacca la rete dell’1-0 dell’Acqua&Sapone. Si va così negli spogliatoi con i verdeoro in vantaggio.

Nella ripresa il Nereto inizia subito aggressivo e al 6’ confezione una limpida palla gol: sugli sviluppi di un corner Rodia si inventa una sforbiciata da cineteca, ma Palena fa la parte dell’acchiappasogni e respinge il tentativo dell’attaccante. Lo stesso Rodia, un minuto dopo, non riesce a sfuttare un tiro deviato di Nepa. Nelle fila dei verdeoro fa il suo esordio Bruno Lovisaro che si rende subito protagonista di una grande grande giocata: l’esterno punta e salta Monaco e Mboup Mansour e la mette dentro in mezzo per Petito che, però non riesce a concludere contrastato da un difensore. Al 26’ ci prova Selmanaj con il sinistro e la deviazione di Di Curzio per poco non beffa Palena. Insiste il Nereto: al 32’ Gardini di testa chiama al miracolo Palena e, appena una manciata di secondi dopo, Di Benedetto prova un destro a giro che centra il palo esterno. Al 36’ sinistro all’incrocio di Gardini, Palena è super e toglie anche questa dalla porta. Nel finale fa il suo esordio anche Valdes. Al 90’ l’occasione del pari capita a Di Benedetto che si presenta a tu per tu con Alceo Palena che, però, oggi è letteralmente insuperabile e blocca anche questo tentativo. Dopo cinque minuti di recupero si chiude il match: Nereto - Acqua&Sapone 0-1.

Il tabellino:

Nereto - Acqua&Sapone Montesilvano 0-1

Reti: 45’+2 pt. Maiorani.

Nereto: Gagliardini; Mennillo (1’ st. Di Loreto), Succi (1’ st. Di Loreto), Mboup Mansour, Nepa (K), Rinaldi (25’ st. Rinaldi), Selmanaj (29’ st. Ciarrocchi) Capocasa A. (16’ st. Sorci), Di Curzio, Di Benedetto, Rodia. A disposizione: Pirozzi, Sardini, Cerasi, Alfonsi. Allenatore: Vagnoni.

Acqua&Sapone Montesilvano: Palena, Marcedula, Di Biase (K) (25’ st. Erasmi), Corvini (38’ st. De Fanis), Piovani, Maloku (7’ st. Lovisaro), Tassone, Maiorani (39’ s. Trento), Petito, Marrone, Vatavu (22’ st. Valdes). A disposizione: DI Muzio, Trippetta, Scurti, Impelliccieri. Allenatore: CIanfagna. 

Direttore di gara: Iheukwumere (L’Aquila), Carnevale - Alonzi (Avezzano)

Ammoniti: Mansour (N), Marcedula, Di Biase, Petito, Lovisaro, Marrone (A).


Share: