venerdì 23 ottobre 2020

Acqua&Sapone - Il Delfino Flacco Porto: info accrediti e biglietti


Domenica 25 ottobre alle ore 14:30 si gioca Acqua&Sapone – Il Delfino Flacco Porto, gara valida per la ottava giornata del campionato di  Eccellenza. Dopo il decreto regionale e l’ok della prefettura, sarà possibile assistere al match con le adeguate norme di sicurezza Anticovid-19.

INFO TAGLIANDO. Per l'acquisto del biglietto basterà recarsi sabato 24 dalle ore 15 alle ore 17:30 presso il botteghino del campo Galileo Speziale di Montesilvano oppure il giorno della partita, domenica 25, avanti i due ingressi laterali delle tribune. Pregasi di venire muniti di autocertificazione stampata e precompilata (digitalmente o a penna) scaricabile a questo link.

INFO ACCREDITI. Date le norme Figc, Lega Nazionale Dilenttanti e Figc Abruzzo gli accrediti riservati alla stampa saranno in misura ridotta. Le richieste di accredito possono essere inoltrate a mezzo mail all’indirizzo acquaesaponecalcio@yahoo.com. fino alle ore 20 di sabato 24 ottobre. Le richieste spedite oltre tale periodo di tempo non verranno prese in considerazione.


MISURE del piano di PREVENZIONE:

 ·       Il numero massimo di biglietti vendibili in prevendita al campo sportivo ed il giorno stesso sarà di 90 tagliandi. A questi vanno sottratti gli accrediti delle società. Il giorno della partita i biglietti rimasti, per non creare assembramenti, saranno venduti in due punti diversi agli ingressi dei settori.

·       Ogni biglietto è nominativo e, in sede di prevendita, verrà richiesto anche un documento di riconoscimento e un recapito telefonico per meglio tracciare tutti gli ingressi;

·       I biglietti non saranno cedibili né sarà consentito il cambio di nominativo;

·       Ogni tifoso sarà informato circa la necessità di compilare un’autocertificazione da presentare al momento dell’ingresso all’impianto in cui il tifoso dovrà dichiarare di:

a)     Non essere sottoposto a quarantena

b)     Di essere risultato negativo al COVID-19 o, in caso di positività, di aver effettuato due tamponi diagnostici negativi

c)     In caso di positività pregressa, di disporre di certificazione da parte del Servizio Sanitario Nazionale che attesti la fine dell’isolamento obbligatorio e la possibilità di riprendere le normali attività

d)     Di NON avere famigliari conviventi o conoscenti con cui si è entrati in contatto negli ultimi 14 giorni positivi al COVID-19

e)     Di NON avere febbre superiore ai 37,5 °C, mal di gola, tosse, difficoltà respiratoria, perdita dell’olfatto e gusto e altri sintomi riconducibili a COVID-19

f)      Di rispettare le norme del distanziamento sociale, uso delle mascherine, lavaggio delle mani e tutte le altre disposizioni previste dal protocollo di prevenzione

g)     Di impegnarsi a informare tempestivamente su eventuali sintomi nel corso dell’evento o nei giorni successivi

h)     Di essere consapevole che la dichiarazione sarà sottoposta ad accertamenti e che eventuali dichiarazioni fraudolente sono punibili ai sensi di legge.

Tale autocertificazione sarà conservata per 14 giorni dalla Società. L’eventuale rifiuto di compilare l’autocertificazione comporterà l’allontanamento dalla struttura;

·       I posti disponibili saranno numerati e a ogni posto corrisponderà il relativo biglietto. Gli spazi saranno riorganizzati al fine di mantenere il distanziamento sociale previsto dal protocollo. Nel dettaglio, un metro di distanza laterale e longitudinale;

·       Persone incaricate dalla Società indicheranno ai tifosi il percorso obbligato per entrare nell’impianto. A ogni tifoso sarà ricordata l’obbligatorietà di mantenere il proprio posto per tutta la durata dell’incontro, di non alzarsi, di indossare la mascherina fino al raggiungimento del proprio posto e di reindossarla al momento dell’uscita;

·       Ogni tifoso dovrà arrivare all’impianto con congruo anticipo (entro e non oltre un quarto d’ora dal fischio d’inizio) e senza creare assembramenti all’ingresso;

·       A ogni tifoso verrà misurata la temperatura corporea con apposito termoscanner. In caso di temperatura superiore ai 37,5 °C o di rifiuto di misurazione, il tifoso sarà invitato ad allontanarsi dall’impianto;

·       Non sarà consentivo l’ingresso di tamburi, fumogeni, striscioni e bandiere;

·       I tifosi saranno informati che l’eventuale inosservanza delle misure previste comporta la violazione del Regolamento d’uso dello Stadio e può comportare la misura del DASPO.


Share: